QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Arrestato un marocchino nel Bresciano, rinvenuti 10 grammi di cocaina

martedì, 25 giugno 2013

Vobarno- Operazione dei Carabinieri contro il mercato dello spaccio di stupefacenti nel Bresciano. Un maroccino, classe 1975, operaio, pluripregiudicato e regolare sul territorio italiano(H.S.M) è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.Foto arresto Desenzano

Dopo una perquisizione effettuata nel weekend sono stati rinvenuti dieci grammi di cocaina suddivisa in dosi, un bilancino di precisione e novanta euro che provenivano secondo gli inquirenti dall’attività illegale. Il marocchino era già stato al centro delle cronache bresciane nel mese di maggio, quando un’aggressione subita da tre connazionali per poco non gli toglieva la vita.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136