Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Arrestato un albanese per rapina e porto abusivo di armi a Roverè della Luna

mercoledì, 31 dicembre 2014

Roverè della Luna – Nella mattinata di ieri i carabinieri di Roverè della Luna hanno arrestato un cittadino albanese di 54 anni, K. V. L’allarme giunto inizialmente ai militari riguardava un furto avvenuto presso un bar del paese; arrivati sul posto i carabinieri hanno verificato invece che lo straniero, dopo aver rubato il portafogli ad un altro cliente del bar, aveva invece tentato di darsi alla fuga picchiando la vittima.CARABINIERI LARGE

L’intervento tempestivo ha permesso di bloccare il responsabile della rapina poco distante dal bar; l’uomo è stato ritrovato in possesso, oltre che del portafogli appena rubato che aveva già nascosto, di un coltello. L’albanese è stato quindi arrestato per rapina e per porto abusivo di armi, in attesa del giudizio direttissimo fissato per oggi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136