QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Arrestato per truffa il pregiudicato Jurgen Raffaelli

giovedì, 8 agosto 2013

Riva del Garda- Truffa continuata e aggravata e circonvenzione di incapace: queste le accuse che hanno portato all’arresto da parte dei carabinieri di Riva del Garda di Jurgen Raffaelli, pluripregiudicato per reati specifici. Il 35enne residente a Rovereto è da tempo al centro di un’indagine curata dalla Procura.CARABINIERI LARGE

Il fatto che ha fatto scattare l’arresto è stata la presunta truffa ai danni di una donna cinquantenne conosciuta dallo stesso Raffaelli durante una breve permanenza del reparto di psichiatria dell’ospedale di Arco.Il raggiro sarebbe consistito nell’affermare d’aver perso uno stretto congiunto per riuscire a farsi pagare il funerale. Dai rilievi effettuati dai Carabinieri, coordinati dal tenente Andrea Oxilia, l’uomo avrebbe sottratto in altri due casi analoghi circa 15mila euro.

 

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136