QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Arrestato dai carabinieri di Riva del Garda un giovane spacciatore

giovedì, 3 ottobre 2013

Riva del Garda – Altro duro colpo al mercato dello spaccio. I carabinieri hanno arrestato un giovane, di professione benzinaio, che arrotondava spacciando. Complessivamente sono quattro le persone fermate nell’ultimo mese per spaccio. Con la collaborazione del Nucleo Cinofili carabinieri di Laives è stata avviata un’operazione antidroga che ha interessato Riva del Garda e nella giornata di ieri è stato fermato un venticinquenne benzinaio, accusato di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Il giovane deteneva nella propria abitazione due etti di marijuana perfettamente essiccata e divisa in dosi pronte allo spaccio, un bilancino, materiali vari per il confezionamento e alcuni grinders per la triturazione.breno carabinieri

BATMAN 
Con l’ausilio del cane antidroga Batman» i militari hanno sequestrato tutto lo stupefacente che era stato occultato dal pusher in un anfratto di casa. Il Pm ha convalidato l’arresto in flagranza e il giovane è stato rinchiuso nel carcere di Trento.  I militari hanno anche denunciato un diciottenne che, secondo l’accusa spacciava tra i compagni di scuola. Sono in corso indagini dei carabinieri di Riva del Garda.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136