QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aprica, i carabinieri trovano cocaina sull’auto e arrestano 30enne egiziano

giovedì, 30 marzo 2017

Aprica – I militari della stazione carabinieri di Aprica (Sondrio), nel corso di un controllo alla circolazione stradale, hanno fermato negli scorsi giorni una Volkswagen Golf con a bordo un cittadino egiziano, successivamente identificato per E. M. M. A. H., 30enne residente ad Aprica.

Carabinieri - foto nuova10

Nel corso del controllo, l’extracomunitario ha mostrato un atteggiamento nervoso in relazione ad un semplice controllo alla circolazione stradale. Insospettiti, i militari operanti hanno quindi proceduto alla sua perquisizione personale e del veicolo, rinvenendovi all’interno 31 grammi di cocaina pura, che immessa successivamente sul mercato avrebbe potuto rendere circa 6mila euro. Pertanto, l’egiziano è stato arrestato e richiuso nel carcere di Sondrio, a disposizione dell’autorità giudiziaria.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136