QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Aprica, fungaiolo si perde con le figlie: portati a valle dopo attimi di paura

lunedì, 16 settembre 2013

Aprica – Domenica di paura per un fungaiolo di Lissone disperso, con le sue due bimbe, dei boschi della Magnolta di Aprica. Dopo aver perso l’orientamento, l’uomo ha prontamente chiesto aiuto al 118 ed è stato riportato a valle dopo che non riusciva più a muoversi. L’operazione è stata completata nel pomeriggio, attorno alle 18, in un canalone dal quale il brianzolo con le due figlie non riusciva più ad uscire.funghi

Una squadra del soccorso alpino si è subito messa in marcia cercando di localizzare i tre che erano riusciti a dare delle indicazioni non troppo precise.  Impauriti e anche infreddoliti, i tre dispersi sono stati accompagnati dai volontari sul sentiero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136