QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Alto Adige: lutto al Soccorso Alpino, è morto il presidente Lorenzo Zampatti

sabato, 2 aprile 2016

Bolzano – Lutto nel mondo del Soccorso alpino altoatesino: Lorenzo Zampatti (primo a destra nella foto) si è spento all’ospedale di Bolzano all’età di 62 anni per una grave malattia. Grazie al suo lavoro il Cnsas si è potenziato con 600 soci e 21 stazioni a livello provinciale una buona parte del merito è proprio di Zampatti.

lorenzxo Zampatti primo a destra

Le prime reazioni: “Una persona sempre disponibile, aperta alla massima collaborazione e preparata”,cosi’ l’assessore provinciale Arnold Schuler, con delega alla protezione civile, ricorda Lorenzo Zampatti, lo scomparso presidente del Soccorso alpino e speleologico dell’Alto Adige e esprime ai familiari il cordoglio personale e della Giunta provinciale.

Franchezza, precisione, professionalita’ sono alcune delle doti che hanno contraddistinto il lungo impegno di Zampatti nel soccorso alpino, ricorda l’assessore Schuler. “La sua cura del dettaglio e la sua personalita’ hanno caratterizzato anche la sua gestione della sezione provinciale del corpo di soccorso. La collaborazione con la Provincia e’ sempre stata ottimale, perdiamo un partner affidabile, su cui si poteva contare a occhi chiusi e che abbiamo saputo apprezzare molto”, conclude Schuler esprimendo alla famiglia il cordoglio personale e della Giunta provinciale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136