QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad

Alpinista cade in un crepaccio sulla Cima Dezze ed è grave. Centauro ferito al Passo Rolle

sabato, 24 maggio 2014

Cima Dezze – Doppio incidente sportivo nella tarda mattinata in Trentino. Il più grave sulla Cima Dezze: intorno alle 13, il Soccorso alpino trentino é intervenuto per un escursionista di Mantova di 54 anni, scivolato lungo un pendio della vetta dell’Alta Val dei Mocheni.

L’uomo, in compagnia di altri due amici, aveva raggiunto a piedi la forcella Dezze, dove, lasciato lo zaino, si era incamminato sulla neve con i ramponi con l’intento di raggiungere la cima.

In prossimità della vetta, per cause da accertare, probabilmente per verificare la solidità di una lingua di neve o per scattare delle foto, si è sporto verso l’esterno, perdendo l’equilibrio e scivolando lungo un pendio, senza riuscire a fermarsi se non dopo diversi metri. Per fortuna nella caduta ha evitato un salto di rocce, ma la scivolata è stata molto lunga e quando si è fermato è rimasto immobile senza dare segni di vita.

Elicottero, soccorsoIl gestore del rifugio Sette Selle, avendo la struttura che si affaccia verso la montagna, ha assistito da lontano all’incidente e accorgendosi che l’uomo non si rialzava ha allertato la Centrale operativa di Trentino Emergenza, telefonando al 118.

Il Soccorso alpino trentino, di concerto con la Centrale operativa di Trentino Emergenza, ha inviato sul posto l’elicottero con a bordo il tecnico di Elisoccorso del Soccorso alpino e il personale medico, facendo preparare nel frattempo anche una squadra di tecnici del Soccorso alpino dell’area operativa Valsugana-Tesino.

L’escursionista, che nel frattempo si era rialzato da solo, una volta raggiunto dal personale dell’elicottero, presentando delle ferite e in stato confusionale é stato medicato e trasportato all’ospedale Santa Chiara per i dovuti accertamenti.

ALTRI INCIDENTI

 

Grave incidente motociclistico al Passo Rolle: un motociclista ha perso il controllo della due ruote ed ha riportato gravi ferite. Sul posto il 118 Trentino e l’elisoccorso. Il centauro, alla prima valutazione, è in gravi condizioni. In elicottero è stato trasportato all’ospedale di Trento.

Altro incidente sportivo nella tarda mattinata anche a Sega di Ala, dove un biker è caduto dalla bici ed ha riportato ferite alla testa. Il biker è stato subito soccorso e i medici del 118 Trentino dopo averlo stabilizzato e lo hanno trasportato in elicottero all’ospedale di Rovereto dove è stato sottoposto ai primi accertamenti.  Le sue condizioni sono di media gravità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136