QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Allarme valanghe sulle Alpi, soccorse due persone a Racines. Cadute piante a Dimaro

domenica, 18 gennaio 2015

Bolzano – Su tutto arco alpino è elevato il pericolo valanghe, tra il grado 3 e il 4 su una scala che arriva a un massimo di 5. Infatti il rischio non ha frenato gli scialpinisti in questa domenica: a Racines, per una valanga che si è staccata in mattinata, sono stati sepolti due scialpinisti. Il Soccorso alpino li ha recuperati e trasportati in elicottero negli ospedali di Bressanone e  Vipiteno. Secondo il primo bollettino medico non sono in pericolo di vita. Sul luogo sono intervenuti il Soccorso Alpino dell’Alto Adige e gli elicotteri dell’Aiut Alpin e della protezione civile Pelikan 2.20120905110349006_1soccorsoAlpino

INTERVENTO A DIMARO 

Al terzo tornante di Dimaro, salendo verso Campo carlo Magno, sono cadute due piante per il peso della neve caduta nella scorsa notte. L’intervento dei vigili del fuoco di Dimaro e Campiglio è stato tempestPiante dimaroivo e il tutto si è risolto in meno di un’ora.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136