QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Allarme incendi: in Trentino e nella Provincia di Bolzano il rischio è elevatissimo. Il punto sulla situazione

martedì, 15 dicembre 2015

Bolzano – Pericolo incendi elevato: attenzione con mozziconi e fuochi d’artificio. La siccità di quest’ultimo periodo ha innalzato il rischio di incendi nelle zone boschive dell’Alto Adige. Lo comunica l’Ufficio Amministrazione Forestale.

Le zone maggiormente a rischio sono i versanti esposti al sole dove erba e arbusti sono rinsecchiti causa il perdurare dell’assenza di precipitazioni.

Si ricorda che in presenza di un rischio elevato di incendio va rispettato il divieto generalizzato di accendere fuochi ad una distanza inferiore ai 20 metri dal bosco e si consiglia iVigili del fuoconoltre di evitare qualsiasi altra causa di innesco delle fiamme: dai fiammiferi ai mozziconi di sigaretta, in particolare, come ricorda il direttore Florian Blaas, se si transita con impianti di risalita nelle aree boschive dei comprensori sciistici. Un altro fattore di rischio, sedovesse perdurare la siccità, è costitutito dall’impiego di fuochi d’artificio per San Silvestro.

In caso di incendio la popolazione è pregata di avvisare prontamente i Vigili del Fuoco al 115.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136