QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Aggredito studente quindicenne a Iseo. Mentre aspettava l’autobus è stato avvicinato e picchiato, ora è ricoverato a Chiari

sabato, 30 maggio 2015

Iseo –  Un’aggressione tutta da chiarire, nel movente e nella dinamica. E’ caccia alla persone – un giovane con accento straniero – che ha aggredito un 15enne  a Iseo (Brescia). Oggi poco prima di entrare a scuola il ragazzino, mentre stava aspettando l’autobus, è stato avvicinato da uno straniero che gli ha chiesto una sigaretta.Davanti alla risposta negativa del ragazzino, lo strancarabinieri 1iero lo ha colpito con un pugno in faccia e poi è scappato.

Il 15enne è stato trasportato in ospedale, mentre i carabinieri di Chiari sono sulle tracce dell’autore dell’aggressore. Vittima e aggressore, da una prima ricostruzione, pare non si conoscessero.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136