QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

A Riva del Garda tragedia sfiorata per un tuffo goliardico di un 19enne di Mori

mercoledì, 17 luglio 2013

Riva del Garda-Un tuffo spericolato nel Lago di Garda per poco non si è trasformato in tragedia nel tardo pomeriggio per un giovane di Mori. Il 19enne, probabilmente mosso dal desiderio di provare qualcosa di nuovo, si è gettato a lato della strada tra Riva e Torbole.riva-del-garda-foto-aeree-008

Per fortuna non è successo nulla di grave: solo slogatura di un polso e diverse escoriazioni sugli arti superiori e sul collo per il 19enne di Mori che, in compagnia di alcuni amici, dopo essersi arrampicato sul tettuccio del capitello della Madonnina situato a bordo della strada per un tuffo pericoloso è scivolato cadendo per oltre sei metri finendo rovinosamente sulle rocce sottostanti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136