QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Travolto da mezzo pesante in galleria, muore ciclista di Vobarno

venerdì, 27 settembre 2013

Collio – E’ morto nella notte Renato Zabbeni, 58 anni, di Vobarno, il ciclista che è stato urtato da un mezzo pesante nella galleria che collega Roè Volciano a Collio di Vobarno. Il 58enne  stava pedalando all’interno del tunnel Corona quando è stato urtato.  da un carro attrezzi che l’ha buttato a terra.

LA DINAMICA 
Renato Zabbeni nella caduta ha perso conopolizia4scenza: sul posto sono giunti i medici del 118, un’ambulanza da Vestone e quella dei Volontari del Garda ed è stato trasportato d’urgenza alla Poliambulanza di Brescia in condizioni gravissime. Nella notte è deceduto. La Polizia Stradale sta ricostruendo l’incidente, cercando di capire cosa effettivamente è  accaduto. La Procura di Brescia ha aperto un fascicolo.

LA POLEMICA

Torna ora d’attualità il problema della sicurezza nelle gallerie tra Roè Volciano e Vobarno, dove il transito dei ciclisti è sempre a  rischio. L’idea di una pista ciclopedonale più volte presa in considerazione non ha ancora trovato le risorse necessarie per essere realizzata, almeno nei tratti critici.

ALTRA VITTIMA

Nel Bresciano ha perso la vita  un altro centauro, Giovanni Cavagnini, 56 anni, sposato e padre di un figlio, residente a Polpenazze del Garda. E’ stato travolto sul suo scooterone da un autobus in manovra sullo stradone che da Calvagese porta a Bedizzole. Il dramma si è consumato all’altezza del crocevia tra Padenghe e Sedena, Il mezzo della Trasporti Brescia Nord ha effettuato una svolta a sinistra su un tratto con la linea continua.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136