QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

A Pisogne i carabinieri arrestano romeno per rapina al centro commerciale

venerdì, 16 maggio 2014

Pisogne – A Pisogne i carabinieri della locale stazione dei carabinieri hanno arrestato S. V. romeno, 22 enne, domiciliato a Bergamo, pregiudicato, per rapina. Il 22enne aveva rubato dei capi di abbigliamento sportivo del valore di circa duemila euro all’interno di un centro commerciale della zona: per la fuga aveva aggredito e spintonato violentemente il responsabile del locale esercizio commerciale che lo aveva inseguito.Foto Comunicato 16 maggio 2014 (1)

Il fatto di cronaca ieri, nel pomeriggio. Nella mattinata di oggi l’arrestato, dopo aver trascorso la notte in camera di sicurezza a Pisogne, è stato accompagnato al Tribunale di Brescia, dove i magistrati hanno convalidato l’arresto a Canton Mombello. Sempre per rapina il romeno aveva scontato oltre un anno di pena fino a pochi mesi fa.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136