QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

I carabinieri smascherano club privé a Roé Volciano e sequestrano il locale

venerdì, 7 giugno 2013

Brescia – Incontri hard in un locale notturno, i carabinieri smantellano un circolo privé e denunciano il titolare di un locale di Roè Volciano. Il blitz dei carabinieri della compagnia di Salò è scattato l’altra notte e all’interno i militari hanno scoperto qualcosa di più di un semplice locale notturno. Tra musica e drink c’era spazio anche per un siparietto per balletti piccanti e spoglierelli a pagamento. All’interno c’erano delle ragazze dell’Est, e numerosi clienti. Il locale si presentava come circolo culturale.

DSC_8551-2000

Nei guai è finito il titolare del Sexy Inside di Roè Volciano, 53 ann,di Bedizzole, denunciato per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione. Il locale è sotto sequestro. Sono in corso altri accertamenti da parte dei carabinieri della compagnia di Salò e del comando provinciale. Secondo quanto finora ricostruito c’era tariffario dai 10 minuti all’ora di intrattenimento. Il tariffario base per le ragazze era di 40 euro. Adesso i clienti delle giovani moldave, la maggior parte giovani, iniziano a tremare.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136