QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Campiglio: via libera al piano territoriale delle Giudicarie con ampliamento dell’area sciabile del Seroldi

giovedì, 21 novembre 2013

Madonna di Campiglio  - Via libera al piano Territoriale e all’ampliamento del demanio sciabile. L’altra sera è stato approvato dalla Comunità delle Giudicarie il piano Territoriale, un  primo passo del lungo iter che dovrebbe concludersi nella primavera del 2015. Le otto associazioni ambientaliste avevano lanciato la scorsa settimana un appello per bloccare il piano.pag_campiglio1

Gli amministratori sono comunque di diverso avviso: il documento di programmazione urbanistica è passato a larga maggioranza: 48 i voti favorevoli, 4 contrari, e 1 astenuto, Il piano territoriale delle Giudicarie prevede una serie di interventi non solo nell’area Seroldi, ma anche sul scelte di sviluppo urbanistico, insediamenti di strutture ricettive e la viabilità, in particolare la circonvallazione di Pinzolo, al centro del confronto tra amministratori da anni e che presto dovrà trovare una soluzione. Dopo il primo via libera della Comunità delle Giudicarie, adesso inizia l’iter con il confronto istituzionale e i tempi tecnici per presentare eventuali osservazioni e arriva nel 2015 alla definitiva approvazione del documento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136