QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Strembo, la tradizione agricola e la 33^ rassegna Haflinger e Noriker

mercoledì, 23 agosto 2017

Strembo - Si accendono i riflettori sul mondo degli allevatori e sulla tradizione agricola del paese di Strembo. Sabato 26 e domenica 27 agosto ad animare il Parco comunale Giorgio Ducoli sarà infatti la prima edizione di una manifestazione che avrà come protagonisti indiscussi gli allevatori e i loro animali.

L’iniziativa messa in campo dalla Pro loco Strembo, in collaborazione con l’amministrazione comunale, sarà scandita dalla rassegna Pezzata rossa, sabato, e dalla 33^ edizione della rassegna Haflinger e Noriker, domenica. Non mancherà poi un tributo ai mezzi agricoli con la sfilata dei trattori d’epoca.

IL PROGRAMMA - Si parte sabato alle 14 con l’apertura del mercatino artigiano e contadino che vedrà la presenza di oltre 40 espositori per poi proseguire, dalle 16, con la rassegna dei trattori d’epoca curata dal Musical Watch Veteran Car Club – sezione Trattori d’epoca. Spazio poi, dalle 17.30, alla rassegna della Pezzata rossa e, dalle 18, al divertimento e al gusto con pizza, hamburger e la Serata Country: musica dal vivo degli “Hillibilly Deluxe”, animazione della Scuola di Ballo Country Gipsy e dj set dei Marshmallows.

L’evento clou della manifestazione sarà la 33^ edizione della Rassegna Razza Haflinger e Noriker in programma per domenica. “Una manifestazione – sottolinea Fabrizio Donati, presidente della sezione Dal Garda al Brenta della Federazione Provinciale Allevatori Equini – che ha lo scopo di marchiare i puledri nati nel 2017 e fare delle valutazioni lineari delle puledre di 36 mesi che diventeranno fattrici. Una rassegna che permetterà, nel pomeriggio di proclamare la “best in show” e la sua riserva”.

All’incontro annuale, che prenderà il via alle 9, parteciperanno una ventina di allevatori con una cinquantina di capi, per la maggior parte Haflinger mentre, spiega Donati “nel pomeriggio, dalle 15, sarà possibile assistere alle dimostrazioni di abilità a cui potranno partecipare anche capi Haflinger e Noriker che non erano presenti alla rassegna”.

Soddisfazione quindi da parte degli organizzatori: «questo per noi – sottolinea il presidente della Pro loco, Manrico Moschetti – è un appuntamento molto importante che potrebbe diventare l’evento di punta della stagione estiva visto che il nostro è un paese molto legato al mondo contadino. Allo stesso tempo pensiamo sia un bel modo per valorizzare questo bellissimo parco». Un’occasione prosegue Moschetti «per rimarcare anche il legame con i cavalli Haflinger che in paese molti allevatori hanno. Non possiamo quindi che essere felici che si sia riusciti a portare a Strembo un appuntamento di questo livello».

Un evento molto sentito anche dall’amministrazione comunale come conferma il sindaco, Guido Botteri «sono orgoglioso di poter avere questa possibilità nel paese di Strembo, penso sia un piacere per tutti e auspico che questa manifestazione possa essere riproposta qui anche nei prossimi anni».

A portare tutti verso la chiusura dell’evento, domenica, saranno poi un pranzo tipico, le premiazioni (alle 14) e la sfilata lungo le vie del paese accompagnati dalle note dei Knödel Bergmusikanten. L’onere e l’onore di concludere la due giorni di festeggiamenti andrà invece alla musica grazie al concerto del complesso bandistico “Città di Fidenza” e della Banda comunale di Caderzone Terme che si terrà alle 20.45 presso Palazzo Lodron Bertelli a Caderzone Terme.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136