QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rogo in piazza Boni a Tione, le famiglie ringraziano i vigili del fuoco. Toccante missiva per i militi di Campiglio

venerdì, 27 febbraio 2015

Tione – Una lettera toccante e di ringraziamento per i vigili del fuoco di Madonna di Campiglio che sono intervenuti a Tione in piazza Boni salvando cinque famiglie e le loro abitazioni. A distanza di dodici giorni da quella notte da incubo con l’intera palazzina sfollata si sta tornando alla normalità, oltre naturalmente agli interventi di sistemazione.

Le famiglie hanno ringraziato i vigili del fuoco volontari di Campiglio e delle Giudicarie. Una in particolare ha scritto la seguente missiva: “Con la presente – si legge – voglio a nome di tutta la mia famiglia esprimere il più sincero sentimento di gratitudine e ricolettera Campiglionoscenza, a tutti i vigili del fuoco intervenuti nella terribile notte del 14 febbraio in località Brevine di Tione.

E’ solo grazie al vostro prezioso e preciso intervento all’abilità e competenza dimostrata che noi oggi abbiamo ancora la nostra casa …. Non dimenticheremo mai quanto fatto dai Vigili del fuoco nella terribile notte dell’incendio a Brevine”. Firmata dalla famiglia Merli, Maurizio, Sara, Chiara ed Elena.

L’incendio era divampato poco prima di mezzanotte in piazza Boni di Tione e sul posto erano giunti i vigili del fuoco, oltre alle altre forze di polizia. Le fiamme erano visibili anche a distanza di chilometri. Grazie al tempestivo intervento e alla competenza dei vigili del fuoco sono stati evitati danni maggiori.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136