QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tifosi dell’Inter in massa a Pinzolo e Mazzarri carica la squadra

giovedì, 11 luglio 2013

130710_inter_4

foto: www.intrentino.to

Pinzolo- La località attende i tifosi dell’Inter, dopo una partenza in sordina rispetto agli anni scorsi. Da mercoledì la squadra nerazzurra è in ritiro a Pinzolo e decine di tifosi sono già salite per salutare i loro beniamini. In questo week end e soprattutto nel prossimo ci sarà il grande assalto dei tifosi che vedranno all’opera la squadra targata Mazzarri.    Il nuovo tecnico dell’Inter Walter Mazzarri ha già indicato la strada: “La mentalità che cerco di dare alla squadra è quella di vincere ogni partita, parlare di scudetto ora non ha senso: penseremo di partita in partita, poi valuteremo durante il percorso”, ha risposto Mazzarri alla domanda che voleva  lo scudetto come un risultato raggiungibile dalla formazione nerazzurra.Sognare è giusto che lo facciano i tifosi, nella mia condizione sarebbe giusto fare proclami: siamo reduci da un nono posto e il mio dovere è far rendere al meglio tutti i giocatori”, ha detto il tecnico livornese.

SAM_3327

“Prometto una squadra che darà tutto in campo, che avrà un’identità e un’anima- ha aggiunto il tecnico di San Vincenzo, che poi ha parlato anche di mercato-. Top player? Sarebbe il benvenuto, ma di mercato ne parlo con la società. Le frasi di Cassano? A Cassano non risponderò più”. Sulle critiche arrivate dai tifosi del Napoli non si fa attendere la replica dell’ex allenatore di Reggina e Sampdoria: “A Napoli abbiamo sfiorato i risultati dell’era Maradona, i punti fatti parlano da soli. Giocatori quasi sconosciuti sono diventati top player”.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136