QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Madonna di Campiglio, pugno a vetrata albergo costa a turista 26.860 euro

lunedì, 9 ottobre 2017

Madonna di Campiglio – Un pugno e una vetrata dell’hotel des Alpes di Madonna di Campiglio (Trento) in frantumi costerà 26.860 euro. L’episodio risale al febbraio 2013, quando un turista, residente nella capitale, al rientro da una serata trascorsa in compagnia, al termine di un litigio abbatte una parte della vetrata. Il giovane riporta ferite alla mano destra, finisce all’ospedale di Tione (Trento), racconta la ‘sua’ versione mentre i carabinieri raccolgono testimonianze sulla vicenda.polo giudiziario trento

Il giovane turista aveva poi fatto causa alla società che gestisce l’albergo e ha chiesto più di 150mila euro di risarcimento. Il giudice Marco Tamburrino, dopo aver sentito i testi, ha respinto l’istanza e lo ha condannato al pagamento di complessive 26.860 euro alla società che gestisce il Des Alpes e alla società di assicurazioni Generali.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136