QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Madonna di Campiglio: precipita elicottero, due persone ferite

domenica, 5 marzo 2017

Pinzolo – Un elicottero del 118 Trentino emergenza di Trento è precipitato nelle prime ore del pomeriggio nei pressi di Madonna di Campiglio. Il velivolo era impegnato in una missione di soccorso in montagna, per soccorrere una persona travolta da valanga, e per fortuna non ci sono state vittime. Sono state recuperate le due persone ferite, si  tratta del medico rianimatore del 118 Trentino emergenza e il tecnico di bordo, illesi gli altri componenti dell’equipaggio.Elicottero caduto Campiglio 1

L’equipaggio del 118 Trentino emergenza (nella foto accanto) è rimasto coinvolto in un incidente aereo avvenuto attorno le 13.30 nei cieli sopra Monte Nambino (2650 metri di altitudine). Tutti i membri a bordo sono salvi: le persone che hanno riportato le ferite più serie sono Andrea Guerresi, tecnico di volo, trasportato all’ospedale Santa Chiara per politraumatismo, assieme alla vittima delle valanga che aveva allertato il pronto intervento, e il medico a bordo del velivolo, Matteo Zucco, sembra abbia riportato alcune fratture. Lievi ferite per gli altri componenti l’equipaggio.

Trento soccorsi 1

Mobilitazione a Trento (nella foto sotto) dove è stato allestito il campo base dei soccorsi, mentre le forze dell’ordine giunte sul posto hanno avviato accertamenti per ricostruire la dinamica dell’accaduto. Nel momento dello schianto c’era una nebbia fitta su Campiglio e nella zona del Monte Nambino.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136