QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Madonna di Campiglio: le Dolomiti del Brenta raccontate da Linea Verde

venerdì, 10 ottobre 2014

Madonna di Campiglio  - Le Dolomiti del Brenta su Linea Verde: domenica 12 ottobre gli insegnamenti della montagna del Trentino finiranno sul piccolo schermo. Protagoniste le Dolomiti di Brenta, la Val Genova e due grandi donne che si racconteranno nel noto programma di Rai 1 condotto da Patrizio Roversi e Daniela Ferolla.

Infatti dopodomani Patrizio Roversi e Daniela Ferolla saranno in Trentino con una puntata tutta dedicata alle nostre montagne e al nostro territorio. I due conduttori cercheranno di imparare a vivere a contatto con la natura, di trovare esempi da imitare, maestri da ascoltare, di cercare soluzioni per quanto riguarda l’equilibrio fra uomo e natura.boschi trentino madonna di campiglio

Sarà Roversi ad avere a che fare con gli insegnamenti della montagna nel nostro territorio, salendo a più di 3000 metri per raccontare uno dei posti più belli del mondo: le Dolomiti del Brenta Patrimonio dell’Unesco e la Val di Genova. Patrizio andrà a trovare una donna straordinaria della Val Rendena che vive in pieno equilibrio con la natura: Noris, alla ricerca di erbe spontanee sulle pendici delle montagne, ci racconterà i segreti del bosco, la sua cura e fatica a trovare le piante e radici nelle giuste stagioni, per poi trasformarli in deliziosi preparati per chi cerca i veri sapori di montagna e i profumi del bosco.

Il programma proseguirà poi con l’incontro con un’altra donna straordinaria: Cheyenne che, con le sue mille pecore, come falciatrici risistemano i prati nelle aeree dove l’agricoltura è stata abbandonata.

Per entrambe essere “green” è facile, ma come ci riesce una grande azienda? Questo e tanto altro nella puntata dedicata alla montagna e ai suoi insegnamenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136