Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Madonna di Campiglio: i militari scoprono e denunciano per furti un cittadino bulgaro

lunedì, 11 gennaio 2016

Madonna di Campiglio – Cittadino bulgaro nei guai per furti. I carabinieri della stazione di Madonna di Campiglio (Trento) e della compagnia di Riva del Garda, dopo un brillante e soprattutto veloce attività hanno incastrato, con le tecniche investigative classiche, un cittadino bulgaro, classe 52, quale autore di due furti in appartamento avvenuti lo scorso dicembre a Sant’Antonio di Mavignola, dove aveva rubato soldi in contanti e monili in oro.Carabinieri - foto nuova10

Infatti, analizzando ogni elemento utile raccolto sul posto nel momento di effettuare i sopralluoghi ascoltando le testimonianze dirette e indirette, sono riusciti a ricostruire l’accaduto che portavo al bulgaro il quale ora dovrà rispondere di furto aggravato continuato, determinante è stata una brusca manovra in retromarcia effettuata sotto una delle due abitazioni. I carabinieri sono anche riusciti a dimostrare la compatibilità del danno ritrovato sull’auto del denunciato con la staccionata che aveva urtato nella detta pessima manovra in retromarcia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136