QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Madonna di Campiglio, assalto degli sciatori con 33mila passaggi

domenica, 26 novembre 2017

Madonna di Campiglio – Un fine settimana a due facce, ieri caratterizzato da condizioni meteo avverse, nebbia e nevischio in quota, con molta umidità e pioggerellina in paese, ha fatto registrare 1.067 primi ingressi che hanno generato 8.472 passaggi nei vari impianti aperti, mentre oggi, sole splendente e temperature invernali, ha richiamato sulle piste del Grosté e dello Spinale 3.069 sciatori che hanno fatto registrare oltre 33mila passaggi.Campiglio sciatori 1

Si è chiusa così nel migliore dei modi questa preapertura di novembre programmata da Funivie Campiglio. Da sabato 2 dicembre inizia la vera e propria stagione invernale 2017/2018 che terminerà domenica 15 aprile 2018.

Grazie ad un po’ di neve naturale e tanta neve programmata è prevista l’apertura di tutto il demanio sciabile di Campiglio, con le quattro zone, 5 Laghi, Pradalago, Grosté e Spinale, collegate fra di loro sci ai piedi e verrà garantito il collegamento con Folgarida-Marilleva attraverso le piste Genziana e Zeledria.

Sarà pure l’occasione per ammirare la nuova seggiovia quadriposto ad agganciamento automatico delle Malghette, realizzata dalla Società Funivie Folgarida-Marilleva, in sostituzione di una vecchia triposto, che trasporterà velocemente gli sciatori dalla piana delle Malghette alla sommità del Monte Vigo.

Dunque da sabato 2 dicembre impianti aperti tutti i giorni dalle 8.30 alle 16, con ottime condizioni d’innevamento delle varie piste da sci.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136