QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Madonna di Campiglio: allenamenti sulla 3Tre per gli atleti di Francia, Svizzera, Norvegia e Italia

lunedì, 14 dicembre 2015

Madonna di Campiglio –  Tutto pronto per la Coppa del Mondo di slalom nella località turistica della Val Rendena e oggi – dalle 14 alle 20, calcheranno infatti la neve del Canalone Miramonti le nazionali di slalom di Italia (con tutti i dieci atleti della rappresentativa), FrancCampiglio gara 3treia, Svizzera, Norvegia, e anche l’americano Ted Ligety.

Per i vari Razzoli, Gross, Pinturault, Grange, Kristoffersen, Solevaag, sarà una preziosissima presa di contatto con il pendio ed il manto nevoso che affronteranno il 22 Dicembre, ma ad ispezionare la pista domani arriverà a Madonna di Campiglio anche Emmanuel Couder, Coordinatore delle gare tecniche di Coppa del Mondo FIS Maschile, incaricato del rituale snow control: a seguito della verifica, il regolare svolgimento della gara potrà essere ufficialmente confermato. Una presa di contatto della mitica pista dove il 22 dicembre si disputerà la gara in notturna.

Intanto il ghiaccio è rotto: anche in campo maschile è iniziata la Coppa del Mondo di slalom, ed il norvegese Henrik Kristoffersen ha di nuovo (come nel 2014) aperto in bellezza la stagione, imponendosi in maniera autorevole sul pendio della Face de Bellevarde, a Val d’Isere.  Adesso, valigie chiuse e tutti in Italia, dove si continua con ben cinque gare di Coppa del Mondo: SuperG e Discesa in Val Gardena, Gigante e Parallelo Gigante in Alta Badia e, dulcis in fundo, lo slalom notturno della 3Tre a Madonna di Campiglio del 22 Dicembre. Prima di questo filotto senza respiro, tuttavia, tanti degli slalomisti più forti del mondo – a cominciare proprio dal pettorale rosso Kristoffersen – faranno tappa sul Canalone Miramonti per un’importantissima sessione di allenamento e ricognizione a soli otto giorni dalla magica notte di Campiglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136