QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

La manifestazione di Pinzolo a difesa dell’orsa Daniza è saltata per colpa delle… giovenche

giovedì, 28 agosto 2014

Pinzolo - Come è noto, il Partito Animalista Europeo ha presentato preavviso di pubblica manifestazione per il giorno 30 agosto 2014, da svolgersi in Pinzolo, dalle ore 14.30 alle ore 19.30 per “sensibilizzazione opinione pubblica sulla questione dell’orsa Daniza al fine di vietarne la cattura”.Daniza 1 - orsa

A Pinzolo nella stessa giornata è però prevista, in quanto programmata da tempo, una manifestazione agro-naturalistica denominata “Giovenche di Razza Rendena” che culminerà, dalle ore 16.00 alle ore 19.00, con la sfilata per le vie del centro abitato delle giovenche di Razza Rendena (circa 170 capi di bestiame). Le due iniziative, pertanto, non possono svolgersi nella stessa giornata e nello stesso centro abitato.

Questa la motivazione che ha spinto il Comitato per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltosi nella giornata di ieri presso il Commissariato del Governo per la Provincia di Trento a vietare la manifestazione del Partito Animalista Europeo prevista in Pinzolo. La decisione ha fatto scatenare nuove polemiche.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136