QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Domani la “Brenta de Not”, classica di sci alpinismo in notturna a Campiglio

giovedì, 21 gennaio 2016

Madonna di Campiglio – Appuntamento da non perdere, venerdì 22 gennaio, per tutti gli appassionati di sci alpinismo, che potranno approfittare dello spettacolo della notturna del Monte Spinale, una manifestazione inserita nel programma dell’edizione 2016 del Brenta de Not-Memorial Corrado Gregori e organizzata sulle nevi di Madonna di Campiglio dal collaudato staff del Brenta Team.adamello ski raid sci alpinismo scialpinismo

PROGRAMMA
La partenza della gara di sci alpinismo individuale verrà data alle 20 proprio dal paese di Madonna di Campiglio, e si svilupperà su un percorso modificato rispetto a quello previsto inizialmente. La salita prevede infatti il passaggio per località Fortini, Nube d’Argento, Nube d’oro, Monte Spinale, che i partecipanti raggiungeranno dopo aver coperto 600 metri di dislivello. Una volta terminata la propria fatica, ci sarà una spaghettata al rifugio Chalet Fiat Spinale.

E per questo appuntamento non mancano alcuni atleti di assoluto livello come gli alfieri del Comitato Trentino under 23 Federico Nicolini, Nicola Pedergnana e Valentino Bacca, ed ancora la campionessa italiana Corinna Ghirardi.

Il raduno è aperto a tutti gli sci alpinisti, con autorizzazione richiesta per i soli minorenni, come riportato nel regolamento della manifestazione disponibile anche online sul sito ufficiale della società organizzatrice www.brentateam.com.

ISCRIZIONI
I concorrenti dovranno essere totalmente autosufficienti e il materiale obbligatorio richiesto si compone di un paio di sci d’alpinismo, una giacca a vento, un pile e la pila frontale. Le iscrizioni, effettuabili anche tramite e-mail scrivendo all’indirizzo brentateam@virgilio.it) o dalle 18 alle 19.45 presso la Sala congressi del centro Rainalter, prevedono il versamento di una quota di 25 euro, comprensiva di gadget, con chiusura al raggiungimento del numero massimo di partecipanti, fissato in 400 unità.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136