QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Dolomite’s Fire: Madonna di Campiglio è pronta per la fiaccolata più grande. Gli eventi e gli ospiti VIP attesi

sabato, 12 marzo 2016

Madonna di Campiglio – L’attesa è finalmente terminata: dopo un anno di pausa, Dolomite’s Fire è pronta a invadere ancora di luci, musica ed emozioni il cuore di Madonna di Campiglio. Partirà oggi, sabato 12 Marzo alle ore 18 la settima edizione della fiaccolata più grande del Mondo, che ancora una volta si legherà alla causa benefica della Fondazione Magica Cleme ONLUS (www.magicacleme.org), attiva a supporto dei giovanissimi affetti da patologie oncologiche e le loro famiglie. Nella foto di Paolo Bisti l’edizione 2014 di Dolomite’s Fire.fiaccolata campiglio

A fianco dei “piccoli eroi” di Magica Cleme ci saranno anche gli ospiti VIP che arriveranno a Madonna di Campiglio per supportare l’importante causa benefica, a cominciare dalla madrina dell’evento Cristina Parodi, per proseguire con Elenoire CasalegnoFabrizio Fontana e tanti altri. Dopo la Coppa Audi Sporting Campiglio – Trofeo Magica Cleme, la gara della solidarietà in programma alle 9.30 nell’area Grostè, alla quale prenderanno parte con i ragazzi di Magica Cleme, gli ospiti speciali animeranno un giornata ricca di musica e di divertimento in tutta Madonna di Campiglio.

Già dal pomeriggio, infatti, la musica dal vivo e la diretta di Radio Studio + popoleranno tutti i punti di partenza delle fiaccolate (con sci, snowboard e “ciaspole”) che prenderanno il via dalle piste Pradalago (blu), Spinale (blu), Cinque Laghi (rossa), Centenario (rossa), Canalone Miramonti (nera), in aggiunta alla fiaccolata a piedi da Piazza Palù a Piazza Sissi, dove sarà collocato il palco principale, e dove tutti si ritroveranno al termine per un grande abbraccio ai ragazzi di Magica Cleme. In conclusione, si eleverà in Piazza Sissi una fiamma alta oltre sei metri: una chiusura simbolica e spettacolare per un evento che promette di regalare grandi emozioni.

Speciali iniziative saranno dedicate inoltre ai partecipanti: grazie a Funivie Campiglio, chi oggi, Sabato 12 gennaio si presenterà alle casse con il pettorale di Dolomite’s Fire (offerta libera, minimo 10 Euro), potrà usufruire di uno sconto del 20% sullo Skipass giornaliero per Madonna di Campiglio. Inoltre, per la prima volta, chi indossa il pettorale di Dolomite’s Fire avrà la possibilità di fermarsi in quota alla chiusura degli impianti, in attesa dell’inizio della Fiaccolata, e vivere un pomeriggio in quota, fra animazione, musica e divertimento.

Per assicurarsi il pettorale c’è tempo fino al pomeriggio di oggi, in Piazza Sissi (già da venerdì), alla partenza delle cabinovie di Campiglio e Seggiovia Fortini e presso tutti i rifugi di Madonna di Campiglio.

A lanciare Dolomite’s Fire ha contribuito anche il forte sostegno mediatico offerto da Radio Italia e soprattutto dalle reti Mediaset, che all’evento e a Magica Cleme hanno dedicato momenti all’interno di programmi di grande successo come Mattino CinquePomeriggio Cinque e Striscia la Notizia.

Questo evento e la sua missione sarebbero impossibili senza il supporto di amici straordinari,” ha dichiarato l’ideatore di Dolomite’s Fire, Mario Zanon. “Grazie a Marco Manfredi, Gabriele Buora, e all’amicizia di Antonio Ricci, Dolomite’s Fire e Magica Cleme sono entrate nelle case di milioni di italiani. Ma un grazie speciale va anche al Comitato 3Tre, che organizza questo evento, a Funivie Madonna di Campiglio, a sponsor importanti come Audi, Cantine Ferrari e Forst, agli amici di On Air per le immagini emozionanti dell’evento, e a tutti coloro che investono tempo ed energie per rendere possibile questo piccolo grande sogno, da regalare ai ‘Piccoli Eroi’ di Magica Cleme.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136