QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Coppa del Mondo a Campiglio, slalom notturno: trionfa Kristoffersen, quarto Razzoli. Drone quasi colpisce Hirscher FOTO

martedì, 22 dicembre 2015

Madonna di Campiglio – Henrik Kristoffersen ha vinto, dominando sia nella prima sia nella seconda manche, lo Slalom Speciale di Madonna di Campiglio, davanti a un pubblico di oltre 15mila persone che ha fatto da cornice alla 62esima edizione della 3Tre assistendo allo show assoluto del norvegese (Nelle foto di Paolo Bisti la gara di Kristoffersen, Razzoli, Gross, il podio, la classifica e la preparazione della pista) .

Sul podio con lui salgono i due austriaci Marcel Hirscher e Marco Schwarz, particolarmente bravo quest’ultimo che è partito con il pettorale numero 33 e poi per quattordicesimo nella seconda manche. Giuliano Razzoli è il migliore degli azzurri e si piazza al quarto posto, mentre Manfred Moelgg è ottavo, Patrick Thaler tredicesimo, Stefano Gross, tra i peggiori della seconda manche, è scivolato dal terzo al diciassettesimo posto e infine Riccardo Tonetti ventisettesimo.

LA GARA

Nello slalom di Campiglio la Norvegia ha dettato legge:  il 21enne Henrik Kristoffersen ha centrato la quinta vittoria in carriera in uno slalom di Coppa del Mondo Audi. Kristoffersen ha chiuso con il tempo totale di 1,37.80, cogliendo il suo secondo successo stagionale dopo quello in Val d’Isere dieci giorni or sono.

Tornato in pianta stabile data fissa della Coppa del Mondo maschile, il leggendario slalom italiano non ha tradito le aspettative con una gara che ha emozionato gli appassionati, sebbene Kristoffersen avesse ipotecato la vittoria già nella prima manche, mettendo oltre un secondo tra sé e i più immediati avversari.
L’austriaco Marcel Hirscher si è piazzato secondo con un ritardo di 1.25, mentre il terzo posto è andato al suo connazionale Marco Schwarz (+1.59). L’italiano Giuliano Razzoli ha mancato il podio per appena 8 centesimi di secondo, piazzandosi quarto, mentre il vincitore dello scorso anno – il tedesco Felix Neureuther – è uscito alla seconda manche.

DRONE CADE IN PISTA

Spettacolare – e poteva anche anche esserci un serio infortunio – nel corso della seconda manche, la caduta di un drone per le riprese tv. È precipitato in pista, disintegrandosi subito dopo il passaggio di Hirscher, che non è sembrato accorgersi di quanto stava accadendo.

LA CLASSIFICA DELLO SLALOM NOTTURNO DI CAMPIGLIO

Rank Bib Name Run 1 Run 2 Tot. Time Diff. Time WC Points

1  4 KRISTOFFERSEN Henrik 47.34 50.46 1:37.80  100
2 3 HIRSCHER Marcel 48.37 50.68 1:39.05 +1.25  80
3 33 SCHWARZ Marco 49.45 49.94 1:39.39 +1.59 60
4 10 RAZZOLI Giuliano 48.67 50.80 1:39.47 +1.67 50
5 28 AERNI Luca 50.13 49.51 1:39.64 +1.84             45
6 1 DOPFER Fritz 48.87 50.89 1:39.76 +1.96           40
7 12 GRANGE Jean-Baptiste 48.94 51.03 1:39.97 +2.17 36
8 21 MOELGG Manfred 49.08 51.06 1:40.14 +2.34 32
9 20 CHODOUNSKY David 49.17 51.00 1:40.17 +2.37 29
10 8 MYHRER Andre 48.81 51.48 1:40.29 +2.49 26
11 16 YULE Daniel 49.96 50.35 1:40.31 +2.51 24
12 6 KHOROSHILOV Alexander 48.70 51.63 1:40.33 +2.53 22
13 17 THALER Patrick 49.10 51.44 1:40.54 +2.74 20
14 11 MUFFAT-JEANDET Victor 48.87 51.69 1:40.56 +2.76 18
15 30 ZAMPA Adam 49.80 50.78 1:40.58 +2.78 16
16 9 LIZEROUX Julien 49.29 51.37 1:40.66 +2.86 15
17 5 GROSS Stefano 48.57 52.13 1:40.70 +2.90 14
18 18 BAECK Axel 49.43 51.35 1:40.78 +2.98 13
19 22 BYGGMARK Jens 49.62 51.20 1:40.82 +3.02 12
20 40 DIGRUBER Marc 50.17 51.06 1:41.23 +3.43 11
21 55 FELLER Manuel 49.93 51.35 1:41.28 +3.48 10
22 42 HAUGEN Leif Kristian 50.16 51.16 1:41.32 +3.52 9
23 48 BUFFET Robin 50.17 51.16 1:41.33 +3.53 8
24 25 RYDING Dave 50.00 51.35 1:41.35 +3.55 7
25 23 HERBST Reinfried 49.89 51.76 1:41.65 +3.85 6
26 14 PINTURAULT Alexis 49.96 52.60 1:42.56 +4.76 5
27 32 TONETTI Riccardo 49.60 54.05 1:43.65 +5.85 4

FIS

di Alberto Panzeri

 

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136