QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Coppa del Mondo a Madonna di Campiglio: Razzoli sul Canalone Miramonti sognando la 3Tre

lunedì, 21 dicembre 2015

Madonna di Campiglio - Giuliano Razzoli stamattina era già sul Canalone Miramonti. L’ha studiato percorrendone un tratto a piedi, cercando di carpirne i segreti, respirarne il fascino. Domani, Martedì 22 dicembre, Madonna di Campiglio ospita la 62a edizione della 3Tre e la selezione italiana si presenta ambiziosa in uno degli slalom più sentiti nella storia della Coppa del Mondo. Nella foto di Paolo Bisti la ricognizione a piedi per Giuliano Razzoli sul Canalone Miramonti.razzoli campiglio miramonti

A dieci anni dallo splendido successo di Giorgio Rocca (2005) e a venti dal trionfo di Alberto Tomba (1995), la pattuglia azzurra capeggiata dal Campione Olimpico di Vancouver 2010 e da Stefano Gross proverà a riportare il tricolore sul gradino più alto del podio, nonostante l’agguerrita concorrenza: dal leader di Coppa del Mondo Marcel Hirscher al dominatore dell’edizione 2015  Felix Neureuther, passando per la stella norvegese Henrik Kristoffersen, vincitore in Val d’Isere (Francia) nel primo appuntamento stagionale tra i pali snodati.

Ma la 62a 3Tre andrà ben oltre l’aspetto meramente tecnico. E’ la festa del popolo della montagna che promette di accalcarsi a migliaia lungo il Canalone per scaldare un’atmosfera già calda di suo, con l’aspettativa di bissare e addirittura superare il successo di pubblico di un anno fa.

In attesa delle stelle che nobiliteranno la competizione, l’evento promette di essere un successo mediatico, con 31 emittenti televisive collegate e giornalisti provenienti da ogni angolo del mondo. Per la gioia degli appassionati del “Circo Bianco” che seguiranno le gara in TV (prima manche a partire dalle 17:45 , seconda alle 20:45), il Comitato 3Tre farà alzare in volo un drone per trasmettere immagini in diretta sul segnale internazionale. Sul drone verrà collocata una telecamera aggiuntiva che offrirà prospettive mai viste, senza precedenti nella storia di questo sport.

Intorno alla gara, si accenderà una movida destinata a prolungarsi fino a notte fonda. Alle ore 19:30 Francesca Michielin, nella centrale Piazza Righi, intratterrà il pubblico con la sua voce, mentre gli eventi dello sponsor Audi contribuiranno a creare un’atmosfera davvero unica. Quest’anno più che mai, la 3Tre non è solo sport, ma uno spettacolo a 360 gradi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136