QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Carisolo: omicidio Chiapparoli, da rifare il processo nei confronti di Ina Celma

sabato, 28 maggio 2016

Carisolo – Tutto da rifare. Il processo sull’omicidio di Carisolo, avvenuto il 19 ottobre 2011, tornerà in Corte d’Assise d’Appello di Bolzano. La Cassazione ha annullato la sentenza di condanna di Ina Celma (12 anni di carcere). La donna – 36  anni – uccise a coltellate il suo compagno Marco Chiapparoli.

tribunale-2

L’avvocato Andrea de Bertolini che difende la donna ha puntato sulle condizioni della 37enne e ottenuto la revisione della sentenza di secondo grado inflitta dai giudici della Corta d’Assise d’Appello di Trento il 19 ottobre dello scorso anno che aveva condannato la donna di origini romene a 12 anni di carcere. In primo gradoinvece era stata dichiarata “non imputabile” per le sue condizioni psicofisiche. Ora gli atti tornano ai giudici della Corte d’Assise d’appello di Bolzano.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136