QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Caré Alto, due alpinisti recuperati dal Soccorso Alpino

giovedì, 3 agosto 2017

Val Rendena – Intervento al Carè Alto, soccorsi due alpinisti della Val Rendena scivolati per venti metri sul ghiacciaio. I due compagni di cordata procedevano legati e stavano risalendo il tratto più ripido del ghiacciaio poco prima di arrivare alla cresta per la Pala nord del Carè Alto, quando all’improvviso uno dei due è scivolato trascinando l’altro per una ventina di metri. Nella caduta entrambi si sono feriti, riportando, uno, una frattura alla gamba e, l’altro, dei politrauni.Soccorso Alpino

A dare l’allarme al Numero unico d’emergenza 112 sono stati gli stessi alpinisti. L’Area operativa Trentino occidentale del Soccorso alpino ha quindi inviato sul posto l’elicottero con a bordo il personale medico e il tecnico di Elisoccorso del Soccorso alpino e una squadra di terra della Zona Adamello Brenta del Soccorso alpino portata in quota con il mezzo aereo.

Giunti sul posto, i soccorritori hanno portato le prime cure ai feriti e dopo averli caricati a bordo dell’elicottero con il verricello li hanno trasportati uno all’ospedale di Tione e l’altro al Santa Chiara di Trento.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136