QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Approvato il protocollo sull’Ospedale di Tione: i dettagli

venerdì, 29 aprile 2016

Tione – Approvato dalla Giunta provinciale il protocollo per il potenziamento dell’Ospedale di Tione, sottoscritto nei giorni scorsi dall’assessore provinciale alla salute e politiche sociali, Luca Zeni, dal presidente della Comunità delle Giudicarie, Giorgio Butterini e dal direttore generale di Apss, Franco Debiasi, presenti anche i sindaci della zona.ospedale tione

“Con questo passaggio diamo piena attuazione a quanto già stabilito con gli amministratori delle Giudicarie attraverso un confronto condiviso e virtuoso – commenta l’assessore Zeni -, che ci ha permesso di garantire il pieno funzionamento dell’ospedale di Tione per tutti quei servizi realmente necessari alla popolazione, ragionando in una logica di rete provinciale”.

I DETTAGLI
Il protocollo è un atto fondamentale di rilancio del presidio ospedaliero delle Giudicarie, che fissa alcuni punti fermi fra cui l’ampliamento del Servizio di Anestesia su 24 ore, potenziamento di Ortopedia e traumatologia, il consolidamento di Medicina generale e pronto soccorso, il mantenimento della operatività in ambito chirurgico, il consolidamento dell’attività specialistica ambulatoriale, il mantenimento del servizio di Laboratorio e potenziamento della operatività del servizio di Radiologia, la conferma degli interventi edilizi e infine la piena attuazione del modello innovativo per il percorso nascita, già sperimentato con il progetto NATHCARE.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136