QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Alberghi chiusi a Campiglio nel ponte del 2 giugno. Scoppia la polemica

mercoledì, 4 giugno 2014

Madonna di Campiglio – Alberghi chiusi nel ponte del 2 giugno e sui social corre la polemica. In una delle capitali turismo italiano l’ultimo weekend è stato in sordina con saracinesche abbassate, hotel chiusi e i turisti che si trovano a girovagare tra quei pochi locali, bar e pizzerie, aperti.  Iniziative praticamente azzerate.

Dall’Associazione Albergatori di Campiglio fanno sapere: <Inizio giugno è un periodo morto per il turismo montano, si è chiusa la stagione invernale e non si è ancora aperta quella estiva. Poi il tempo non era dei migliori>. I turisti che sono passati da Campiglio non hanno comunque avuto un’impressione positiva. <Uno scenario devastante >, è il commento di Antonia, turista bresciana che nel mortorio di Campiglio ha scattato foto e postato su Fb <la Campiglio deserta>.

In altre località turistiche, anche meno rinomate, sono state organizzate manifestazione, inaugurate piste ciclopedonali o casette dell’acqua, richiamando nel ponte del 2 giugno turisti e visitatori.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136