QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

WSOP Circuit al Casinò di Campione d’Italia: la prima tappa del grande slam del poker

martedì, 25 luglio 2017

Campione d’Italia – Anche i campioni di poker vanno in vacanza, ma prima passano dal Casinò Campione d’Italia per sette giorni ad alto tasso di bluff e buy per conquistare la prima tappa del PMW Sunday, il Poker Masters at Work che parte dall’ex clave italiana in terra elvetica e a fine anno consegnerà al vincitore l’anello per il Team PRO CPT. wsop pokerUn vero e proprio grande slam del poker, diviso in sei tappe, alla fine della quale i migliori dieci giocatori si contenderanno il montepremi accumulato durante il periodo, che verrà utilizzato esclusivamente per il tornei del prossimo WSOP Circuit.

La formula del PMW Sunday, che ha preso il via domenica, rimarrà immutata per tutte e sei le tappe e prevede un montepremi garantito da 12.000 euro a fronte di un buy in di 100+5+20 euro che dà diritto ad uno stack di 40.000 gettoni e livelli che cambiano ogni 25 minuti.

Una sfida per giocatori dai nervi d’acciaio dunque, con il vincitore che verrà premiato con un ticket per l’Evento #1 di WSOP Circuit – 600.000 euro GRT, mentre altri due ticket per il medesimo torneo finiranno nelle mani sia del vincitore del torneo che del runner-up.

Sempre al Casinò Campione d’Italia ieri ha preso il via PMW WSOP Edition 100.000 euro, oltre al montepremi garantito ci saranno ben 15 ticket per l’Evento #1 di WSOP Circuit – 600.000 euro garantiti - i primi sette ticket, uno per ogni flight di qualificazione, verranno assegnati al chipleader, fra i giocatori seduti al tavolo entro la fine del primo livello di gioco, mentre gli altri otto ticket finiranno nelle tasche dei primi 8 giocatori della classifica finale mentre il vincitore incasserà anche una prima moneta da 25.000 euro.

Per la partecipazione a questo PMW 100K GRT è richiesto il pagamento del buy in da 155 euro, lo starting stack è composta da 50.000 gettoni con livelli da 30 minuti l’uno. Sono sette i flight di qualificazione alla finale in programma domenica 30 Luglio, con inizio alle 14, con la possibilità di re-entry per ogni Day1 che dovrà avvenire entro la fine dell’ottavo livello di gioco, limite ultimo per usufruire anche del periodo di registrazione tardiva.

Insomma una vera e propria maratona di poker prima di rilassarsi un po’ in vacanza, anche se i veri campioni stanno già pensando alle sfide che li attendono a settembre.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136