QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Volley: concluso il Trofeo delle Province in Valle Camonica, vincono Milano e Varese

sabato, 26 marzo 2016

Darfo – Termina con i successi di Milano maschile e Varese femminile l’edizione 2016 del Trofeo delle Province-Kinderiadi, la manifestazione per selezioni provinciali giovanili di pallavolo organizzata dal Comitato Regionale della Lombardia della FIPAV in Valle Camonica.finale maschile pallavolo volley

Termina con il trionfo di Milano e Varese la trentaduesima edizione del Trofeo delle Province-Kinderiadi, conclusasi oggi sui campi della Vallecamonica. La più importante manifestazione regionale di pallavolo giovanile, che ha visto impegnate le selezioni Under 15 maschili e Under 14 femminili di tutte le province della Lombardia, dopo le fasi eliminatorie di ieri ha vissuto alla vigilia di Pasqua la sua giornata decisiva: in mattinata le semifinali e le finali per determinare i piazzamenti dal terzo al dodicesimo posto di ciascun torneo, nel pomeriggio il gran finale al PalaCBL di Costa Volpino con le due sfide per l’assegnazione del Trofeo. Davanti a un foltissimo pubblico si è celebrata ancora una volta una vera e propria festa del volley giovanile, conclusa con la cerimonia di premiazione dei quasi 400 atleti partecipanti, suddivisi in 24 rappresentative, e dei migliori giocatori delle finali.

Il torneo femminile si chiude dunque con il successo di Varese, il quarto nelle ultime 10 edizioni (l’ultimo era datato 2012). La rappresentativa guidata da Giordano Maiocchi batte in finale Bergamo con un netto 2-0 (21-10, 21-13): nel primo set, dopo il 4-1 iniziale, le orobiche recuperano sul 4-4, ma l’equilibrio si spezza nuovamente sull’8-8 con un parziale di 8-0 a favore di Varese, che poi controlla agevolmente (19-9) e chiude alla prima occasione.esultanza Varese F

Le varesine prendono subito un piccolo margine anche nel secondo set (4-2, 7-4); Bergamo resiste fino al 12-9, poi le avversarie prendono il largo e dal 16-11 si staccano definitivamente (19-11) aggiudicandosi set e partita. In semifinale Bergamo aveva avuto la meglio piuttosto agevolmente sulla sorpresa Pavia con il punteggio di 2-0, mentre Varese si era imposta in una sfida ben più combattuta con Milano, rimontando un set di svantaggio e chiudendo sul 15-13 al tie break. Le milanesi sono poi salite sul podio battendo Pavia per 2-0 nella finale per il terzo posto. Quinto posto per Monza e Brianza, grazie alla doppia vittoria su Brescia e Sondrio, mentre al settimo si piazza proprio Brescia che sconfigge Lecco per 2-0. Nona posizione per Como, che si impone su Mantova per 2-0, e undicesima per Cremona, vittoriosa con lo stesso punteggio su Lodi. Al termine delle gare la consegna del premio alla miglior giocatrice delle finali: Sofia Monza della selezione di Varese.

Nel torneo maschile si conferma sul trono la selezione di Milano dopo il successo della scorsa edizione. In finale i meneghini superano per 2-1 (17-21, 21-10, 15-9) la grande sorpresa Como, arrivata all’ultimo atto del torneo senza perdere neppure un  set. L’avvio di partita è tutto a favore di Milano, che si porta avanti 6-2 e 9-4; Como però non demorde e, dopo aver accorciato le distanze sul 12-9, rimonta e sorpassa sul 14-15. Subito dopo i comaschi piazzano un altro break per il 15-18 e lo difendono con le unghie e con i denti fino al 17-19, andando poi ad aggiudicarsi il set. Nel secondo parziale Milano prova di nuovo a staccarsi 6-4, Como resiste ma sul 7-6 incassa un parziale di 5-0 che regala la fuga agli avversari; la squadra di Vanni Benenti allunga fino al 16-8 e dal 18-10 va a chiudere rimettendo l’incontro in parità. Sull’onda dell’entusiasmo Milano conduce 4-1, 7-4 e 8-5 anche nel set decisivo; i milanesi allungano ancora fino all’11-6 e sul 12-9 spezzano le ultime resistenze avversarie andandosi a prendere la coppa. Al terzo posto si piazza Bergamo dopo un’avvincente finale con Varese, terminata sul 2-0 ma con parziali molto lottati. In semifinale Milano si era imposta nettamente su Bergamo per 2-0; più equilibrata, ma sempre chiusa in due set, la sfida tra Como e Varese. La quinta posizione se la aggiudica Brescia, che dopo aver superato in rimonta Mantova ha la meglio su Monza e Brianza per 2-0; al settimo posto proprio la selezione di Mantova, vittoriosa su Lecco in due set. Nella finale per il nono posto Pavia ha la meglio su Cremona dopo il tie break, undicesima è Sondrio che batte Lodi per 2-0. Il riconoscimento per il miglior giocatore delle finali va a Simone Falgari della selezione di Milano.

Di seguito, i risultati e le classifiche finali del torneo.

FEMMINILE

SEMIFINALI

Semifinale 1°-4°posto (a sorteggio): Milano-Varese 1-2 (21-19, 7-21, 13-15).

Semifinale 1°-4°posto (a sorteggio): Bergamo-Pavia 2-0 (21-14, 21-16).

Semifinale 5°-8° classificata: Sondrio-Lecco 2-0 (21-17, 21-18).

Semifinale 6°-7° classificata: Monza e Brianza-Brescia 2-0 (21-12, 21-17).

FINALI

Finale per l’undicesimo posto: Cremona-Lodi 2-0 (21-18, 21-15).

Finale per il nono posto: Como-Mantova 2-0 (21-14, 21-16).

Finale per il settimo posto: Brescia-Lecco 2-0 (21-11, 21-19).

Finale per il quinto posto: Monza e Brianza-Sondrio 2-0 (21-15, 21-18).

Finale per il terzo posto: Milano-Pavia 2-0 (22-20, 21-12).

Finale: Varese-Bergamo 2-0 (21-10, 21-13).

Classifica finale: 1° VARESE, 2° Bergamo, 3° Milano, 4° Pavia, 5° Monza e Brianza, 6° Sondrio, 7° Brescia, 8° Lecco, 9° Como, 10° Mantova, 11° Cremona, 12° Lodi.

MASCHILE 

SEMIFINALI

Semifinale 1°-4° posto (a sorteggio): Bergamo-Milano 0-2 (17-21, 12-21).

Semifinale 1°-4° posto (a sorteggio): Varese-Como 0-2 (17-21, 16-21).

Semifinale 5°-8° classificata: Brescia-Mantova 2-1 (15-21, 21-15, 15-3).

Semifinale 6°-7° classificata: Monza e Brianza-Lecco 2-0 (21-6, 21-16).

 

FINALI

Finale per l’undicesimo posto: Sondrio-Lodi 2-0 (21-15, 21-16).

Finale per il nono posto: Cremona-Pavia 1-2 (21-23, 21-14, 11-15).

Finale per il settimo posto: Lecco-Mantova 0-2 (12-21, 18-21).

Finale per il quinto posto: Monza e Brianza-Brescia 0-2 (19-21, 11-21).

Finale per il terzo posto: Bergamo-Varese 2-0 (21-18, 22-20).

Finale: Milano-Como 2-1 (17-21, 21-10, 15-9).

 

Classifica finale: 1° MILANO, 2° Como, 3° Bergamo, 4° Varese, 5° Brescia, 6° Monza e Brianza, 7° Mantova, 8° Lecco, 9° Pavia, 10° Cremona, 11° Sondrio, 12° Lodi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136