QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Visita del comandante della Legione Trentino, colonnello Massimo Mennitti, al comando di Trento

sabato, 19 dicembre 2015

Trento – Visita del comandante della Legione Trentino, colonnello Massimo Mennitti al comando provinciale di Trento. Il comandante della Legione Trentino Alto Adige, colonnello Massimo Mennitti, ha fatto visita al Comando Provinciale di Trento per porgere al personale ivi impiegato gli auguri di Buon Natale, compiacendosi per le attività di indagine condotte sul territorio sotto la guida del comandante provinciale colonnello Maurizio Graziano (a destra nella foto sotto con accanto il colonnello Mennitti).

L’occasione è stata propizia anche per porgere direttamente il proprio saluto e il proprio auguro ai giornalisti della stampa trentina e per consegnare nelle mani di alcuni militari le benemerenze dell’Arma per “lunga attività di comando” (luogotenente Pasquale Argenziano, Responsabile Sezione di PMennitiolizia Giudiziaria presso la Procura della Repubblica di Rovereto, maresciallo Pietro Ferrara, Comandante di Stazione di Vigolo Vattaro, Maresciallo Gianluca Trentin, Comandante di Stazione di Levico) e per destinare il compiacimento del Comandante della Legione Carabinieri dell’Umbria al tenente colonnello Giovanni Cuccurullo, comandante del Reparto Operativo di Trento, per un’importante attività d’indagine condotta contro lo spaccio di stupefacenti tra il 2012 e il 2014, quando reggeva il comando della Compagnia di Perugia.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136