QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vertice sulle autonomie locali: il 28 Rossi e Kompatscher a Roma

giovedì, 16 gennaio 2014

Trento – Un vertice sul futuro delle autonomie locali. Martedì 28 gennaio si terrà l’incontro che i presidenti delle Province autonome di Trento e Bolzano Ugo Rossi e Arno Kompatscher e il ministro per gli affari regionali e le autonomie del governo Letta, Graziano Delrio.

Il vertice era stato richiesto dai due presidenti con una lettera inviata a firma congiunta subito dopo l’incontro avvenuto la scorsa settimana a San Michele. L’obiettivo è quello di riprendere i colloqui con il GoRosso e Delrio 1verno riguardanti i rapporti finanziari fra le due Province autonome e lo Stato Italiano. Tutto questo alla luce dell’approvazione della legge di Stabilità, la quale prevede che la trattativa debba chiudersi entro il prossimo giugno. Oltre al ministro Delrio è attesa la presenza anche del sottosegretario al Ministero dell’Economia e delle Finanze. Il presidente Rossi ha apprezzato inoltre la notizia che il ministro si è fatto carico di convocare a breve le Commissioni paritetiche per le questioni aperte riguardanti le norme di attuazione in corso di istruttoria, relativamente ai temi della giustizia e del Parco dello Stelvio. “Al di là delle polemiche di questi giorni – è il commento del presidente Rossi – le due Province sono impegnate concretamente a mantenere fede a quanto detto al Governo nel corso della trattativa fin qui sostenuta, con l’obiettivo di continuare ad apportare il loro contributo al risanamento del debito dello Stato ma nel rispetto delle prerogative dell’Autonomia e avanzando una propria specifica proposta”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136