Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Valfurva, meteo e frana Ruinon dimezzano le presenze turistiche

giovedì, 11 luglio 2019

Bormio – I lavori avanzano, ma c’è preoccupazione per la frana del Ruinon tra Sant’Antonio e Santa Caterina Valfurva (Sondrio) e il rischio piena del torrente Frodolfo. Gli operatori turistici hanno fatto sentire la voce grossa alle istituzioni locali e gli interventi stanno proseguendo a ritmo elevato. Nei prossimi giorni sarà fatto il punto sulla situazione, in vista anche di agosto il periodo di maggior afflusso turistico e gli operatori presenteranno il conto. I danni di una stagione anomala, soprattutto in Valfurva, sono elevati: nei primi 10 giorni di luglio la flessione di presenze rispetto a un anno fa si è dimezzata.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136