QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Val di Cembra: ultima tappa di DOC-Denominazione di Origine Cinematografica

martedì, 28 luglio 2015

Trento – Ultimo incontro per la kermesse organizzata dalla Strada del Vino e dei Sapori del Trentino, in collaborazione con il Consorzio Vini del Trentino, dedicata ad esaltare le eccellenze enogastronomiche del territorio all’interno di location esclusive che per l’occasione si trasformano in suggestivi cinema all’aperto con la proiezione di pellicole a tema vino.Pojer e Sandri

Dopo il grande successo dei precedenti appuntamenti, dove si è registrata sempre un’ottima affluenza di pubblico, DOC – Denominazione di Origine Cinematografica fa tappa in Val di Cembra, per celebrare il vino simbolo di questa valle, il Müller Thurgau.

L’appuntamento è per giovedì 30 luglio, presso l’Azienda Agricola Pojer e Sandri. Come al solito, l’evento, prenderà il via alle ore 20.00 e si snoderà tra visita guidata in cantina, momento di degustazione enogastronomica delle eccellenze proposte dai soci produttori della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino,  e infine visione di un film a tema vino.

La scelta, in questo caso, non poteva che cadere su ”Contadini di Montagna” di Michele Trentini (Italia, 2014), incentrato proprio sull’attività dei viticoltori della Val di Cembra che, attraverso la realizzazione dei caratteristici muretti a secco hanno saputo domare un territorio impervio ma estremamente generoso.

Nel corso dell’aperitivo, oltre ai Müller Thurgau di Bolognani Azienda Vinivola e Società Agricola Zanotelli, saranno proposte ai partecipanti diverse etichette dei “padroni di casa” ovvero Palai Müller Thurgau, Zero Infinito, Vin dei Molino, Merlino e Grappa Müller Thurgau dell’Azienda Agricola Pojer e Sandri. In abbinamento, i prodotti ittici di Trota Oro, i salumi della Macelleria Zanotelli, degustazioni di formaggi del Rigugio Crucolo, il pane con i semi di vinacciolo del Panificio Moderno, oltre alle dolci prelibatezzerealizzate con i prodotti della Cooperativa Castanicoltori del Trentino Alto Adige.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136