Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tutto pronto a Darfo Boario Terme per il ‘Carnevale Camuno’: il programma

sabato, 10 febbraio 2018

Darfo – Eccoci a Carnevale, la festa amata da grandi e piccini sinonimo di allegria, di gioia, di divertimento. Come ogni anno, la collaborazione tra l’Amministrazione comunale, la Pro Loco e le parrocchie della città di Darfo Boario Terme darà corpo al carnevale con carri e gruppi in maschera. Un’animazione territoriale che si colloca, nel rispetto della tradizione e del folklore e che raccoglie attorno a sé grandi e piccini. Appuntamento fissato per domani, domenica 11 febbraio (clicca sull’immagine per ingrandire la locandina).

carnLa forza di questa manifestazione non si riduce al pur bellissimo momento della sfilata – dichiara l’assessore allo Sport e Tempo Libero Katia Bonetti –. Infatti, la preparazione dei carri e delle maschere richiede tempo, incontri, coordinamento, svolgendo, quindi, una importante opera di condivisione e socializzazione. In questa azione, preziosa è la Pro Loco grande protagonista della macchina organizzativa  cui va tutto il nostro più grande ringraziamento, unitamente a quello per le Parrocchie”.

L’edizione targata 2018 si presenta con tante novità. Prima tra tutte, il “Carnevale Cittadino”, diventa “Carnevale Camuno” proprio a sottolineare il desiderio di rendere sempre più aperto al territorio questo evento che già coinvolge anche altri paesi della Valle Camonica: una occasione di divertimento per un pubblico sempre più vasto: tra i carri che parteciperanno alla sfilata, quattro sono frutto del lavoro delle parrocchie di Fucine, Dardo, Montecchio ed Erbanno, mentre due rappresenteranno i vicini Gianico e Costa Volpino.

La grande sfilata, che partirà da  Piazza Donatori di Sangue alle 14, sarà aperta dalla compagnia teatrale “Teatro dell’Aleph di Monza Brianza” con una parata di attori e trampolieri con ombrelli colorati che accenderanno l’allegria e sarà accompagnata, lungo tutto il percorso, dai dj “Busy Rocker” con musica e animazione. Gli stessi dj intratterranno i partecipanti all’arrivo, in Piazza Einaudi, in attesa delle premiazioni.

Grazie alla collaborazione di alcuni ipermercati della zona, tutti coloro che parteciperanno alla sfilata riceveranno un premio, mentre la giuria selezionerà il miglior gruppo o carro secondo criteri di  originalità, tema ed aderenza al tema scelto, costumi, ordine ed organizzazione all’interno della sfilata e individuerà anche la miglior maschera singola tra il pubblico” continua Katia  Bonetti.

In questa edizione del Carnevale abbiamo inteso coinvolgere il pubblico in maniera più diretta contribuendo  a renderlo protagonista – conclude  l’Assessore allo Sport e Tempo libero -. Questo, per valorizzare un’allegria contagiosa che unisce tutti coloro che vorranno liberare la fantasia mascherandosi e divertendosi per catturare un po’ di buonumore”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136