QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trento Smart City: taglio del nastro e inaugurazione. Il programma completo

sabato, 10 settembre 2016

Trento – Trento Smart City Week è al taglio del nastro: oggi alle 10.30 a Palazzo Geremia, l’inaugurazione ufficiale della manifestazione che dal 10 al 15 settembre alternerà appuntamenti, tavole rotonde, workshop, approfondimenti scientifici, presentazioni in un programma ricco di circa 200 eventi. L’iniziativa, che intende favorire la condivisione di conoscenze, esperienze e buone pratiche al fine di identificare e promuovere soluzioni efficaci ai problemi delle città, si propone come laboratorio in cui i diversi attori della comunità concepiscono e danno forma alla società del futuro.smart-week

L’evento è suddiviso in tre parti – divulgativa, progettuale e accademica – durante le quali si alterneranno sezioni dedicate ai cittadini, alla pubblica amministrazione, alle imprese, mentre il gotha scientifico internazionale discuterà degli issues più avanzati in tema Smart city. L’iniziativa è patrocinata da Anci – l’Associazione nazionale comuni italiani, già partner attraverso l’Osservatorio nazionale Smart City, l’ingresso agli eventi per la sezione divulgativa è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. Tutte le informazioni sul sito: http://www.smartcityweek.it

Sezione divulgativa – 11 e 12 settembre
Trento Smart City sarà innanzi tutto un week end di iniziative dedicate ai cittadini, per toccare con mano i servizi e le iniziative smart. La sezione divulgativa, in programma il 10 e l’11 settembre, vedrà infatti un susseguirsi di talk che racconteranno il lato smart del Trentino. Gli appuntamenti si terranno nelle tre sale dello Smart City Pavillion di Piazza Duomo, sabato e domenica con ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti.
Sempre in piazza Duomo, nei 5 stand dedicati, che saranno aperti da sabato 10 fino a martedì 13 settembre, spazio agli approfondimenti sui servizi Smart che possono semplificare la vita di ogni giorno, con dimostrazioni pratiche. Il Comune di Trento sarà presente con lo stand “una città più vicina ai cittadini”: anagrafe e identità digitale, cartografia e toponomastica, trasporti, giovani e infanzia, trasparenza e il nuovo sportello online a disposizione con un click. La Provincia autonoma di Trento e il Consorzio dei Comuni trentini, con Informatica Trentina, saranno presenti con lo stand “ Una pubblica amministrazione al servizio di cittadini, imprese, territorio”: lo stand permetterà al cittadino di capire e sperimentare concretamente come la pubblica amministrazione trentina si mette al servizio di cittadini, imprese e territorio, offrendo una serie di servizi online, un sistema di identificazione comodo e sicuro, strumenti di partecipazione efficaci ma semplici ed immediati. L’assessorato alla salute e politiche sociali della Provincia autonoma di Trento, l’Azienda provinciale per i servizi sanitari e la Fondazione Bruno Kessler saranno presenti con lo stand ”La sanità digitale: i benefici per i cittadini trentini“: un Living Lab / stand in cui i cittadini potranno toccare con mano i vantaggi offerti dai servizi sanitari online. FBK sarà presente con lo stand “Smart Community Lab: servizi per e con i cittadini”: per far conoscere servizi e app che contribuiscono a fare di Trento una “Smart City”. Infine l’Università degli studi di Trento sarà presente con “ Smart City e comunità Accademica“: i cittadini e le persone interessate potranno incontrare i ricercatori che discuteranno con loro i risultati di attività svolte e di progetti in corso.

Sezione progettuale – 12 e 13 settembre
Trento Smart City Week 2016 è anche apertura e scambio con le imprese e le Pubbliche Amministrazioni protagoniste di progetti innovativi, che potranno assistere alla presentazione di modelli organizzativi, progetti e soluzioni alle sfide delle proprie città. Il Cluster Nazionale Smart Communities Tech, insieme al Comitato per lo sviluppo dell’ecosistema ICT Trentino, organizza la sezione progettuale “Smart City Solution & Challenge”.
Sono due in particolare gli appuntamenti, nel primo, lunedì 12 settembre, una tavola rotonda organizzata dal Consorzio dei Comuni spiegherà come favorire la crescita economica aprendo il patrimonio informativo pubblico. Nel secondo, martedì 13 settembre, si darà spazio alle imprese innovative e alle loro soluzioni e verrà presentata la roadmap italiana della ricerca e innovazione per le Smart Communities e Smart Cities. L’appuntamento è presso Smart City Pavillion di piazza Duomo.
Per registrarsi: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc2RxRVK0txu81A2-J6QuGQmFMKnqbX_A8l865SfXS5X1uMMw/viewform

Sezione accademica – 12 – 15 settembre
Studiosi, accademici, ricercatori, ingegneri, ma anche sviluppatori di software e grafici web da tutto il mondo si riuniranno in città per confrontarsi sulle tecnologie che possono migliorare la qualità della vita dei cittadini e per prendere parte a una lunga maratona di progettazione e networking competitivo. Tre gli appuntamenti in calendario, specifici per la comunità scientifica, durante la Trento Smart City Week: la IEEE International Smart Cities Conference ISC2 dedicata al tema “Improving the citizens quality of life” dal 12 al 15 settembre ospitata al Polo scientifico e tecnologico “Fabio Ferrari” (Via Sommarive, 9) e in altre sedi dell’Ateneo trentino; il seminario “Engineering trends and business opportunities for smart cities ” organizzato il 13 e 14 settembre da UniTrento insieme alla associazione AssoInge di Ingegneri Italiani all’estero nella sede del Dipartimento di Sociologia (via Verdi) e la maratona Smart Cities Hackathon il 13 e 14 settembre alla Fondazione Bruno Kessler (via Sommarive).

Smart City & Smart School – 14 settembre
Saranno circa 850 gli studenti delle scuole superiori, che il 14 settembre, saranno ospitati all’Auditorium Santa Chiara. La mattinata, sarà condotta dall’attore e regista Andrea Brunello con Walter Klinkon e potrà essere seguita in diretta streaming sul sito della Provincia; in programma un intervento di Roberto Seracco, presidente di Node Director e la presentazione di cinque progetti innovativi realizzati dagli studenti nell’ambito del Premio Nasa Challenge, nonché dei Servizi Smart App progettati dal Comune di Trento e di TED-Ed, un progetto educativo rivolto ai più giovani


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136