Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Trento: professioni sanitarie, orientamento con l’Open day 2019

martedì, 12 febbraio 2019

Trento – Mercoledì 13 febbraio, dalle ore 9 alle ore 17, al Polo universitario delle professioni sanitarie in via Briamasco 2 a Trento, si terrà l’«Open day 2019», una giornata di orientamento allo studio per presentare le lauree delle professioni sanitarie e il corso per operatore socio-sanitario.

Gli studenti del terzo anno dei diversi corsi di laurea del Polo universitario presenteranno, alle future matricole, approfondimenti sugli indirizzi di studio e sulle varie materie e saranno disponibili a chiarire ogni eventuale quesito o dubbio in particolare sui test di ammissione, sui tirocini e sugli sbocchi professionali. Per l’occasione saranno organizzati alcuni laboratori dove i partecipanti potranno sperimentare in prima persona determinate attività pratiche.

In concomitanza con l’Open day è previsto anche un incontro, nel pomeriggio di mercoledì 13 a Trento oppure nel pomeriggio di giovedì 14 a Rovereto, dedicato ai dirigenti scolastici e ai docenti che si dedicano all’orientamento post diploma, per presentare l’offerta formativa, la struttura dei corsi e i nuovi sviluppi professionali nonché le materie e gli esiti dei test di ammissione.

Nell’occasione sarà presentato il corso per operatore socio sanitario gestito dall’Apss che ha la finalità di formare una figura che collabora con altri professionisti per soddisfare i bisogni quotidiani della persona e per mantenere  il comfort e l’igiene negli ambienti di vita e di cura. Una volta acquisita la qualifica, l’operatore socio sanitario potrà svolgere la sua attività sia nel settore sanitario sia in quello sociale, a domicilio, in RSA, nei centri diurni, in ospedale e nelle cooperative sociali.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136