QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trento: Piazza Duomo gremita per la sfilata e la prima edizione di “Moda sotto al Nettuno”

sabato, 24 settembre 2016

Trento – Come da previsioni ha riscontrato un grandissimo successo la prima edizione della sfilata “Moda sotto al Nettuno”, che grazie alla collaborazione con il Comune di Trento e l’Assessore al Commercio Roberto Stanchina, con Federmoda, la Confcommercio e l’Azienda di Promozione Turistica Trento, Monte Bondone e Valle dei Laghi si è svolta venerdì 23 settembre nella esclusiva ed elegante cornice di Piazza Duomo.sfilata-leonardi

Oltre 1000 le persone che hanno assistito ad un evento di grandissimo livello organizzato e curato in ogni minimo dettaglio da Sonia Leonardi, in cui le collezioni moda autunno inverno 2016/2017 di diversi commercianti sono state le protagoniste di uno show a 360°.

Piazza Duomo è stata allestita con un enorme palco e passerella degno di una grande città metropolitana, oltre ad un mega schermo su cui sono state proiettate le immagini di tutta la sfilata cogliendone i dettagli e le sfumature a volte impercettibili all’occhio nudo.

Le varie proposte moda sono state indossate da uno staff di modelle, modelli e performers professionisti che hanno saputo dare ritmo e carattere alla serata, sfilando, ballando e conquistando il pubblico con esclusive e coinvolgenti coreografie. Quindi non solo moda, ma spettacolo e show di alto livello. La serata è iniziata alle 21, puntualissima come da programma.sfilata

Ad aprire sono stati i baby modelli di Bebè D’amour di Mezzolombardo, che con la loro allegria e spensieratezza hanno subito conquistato il numeroso pubblico.

Si è proseguito con i giovani e grintosi capi uomo e donna di Civico 37, e con gli eleganti filati naturali, sempre uomo e donna, del Made in Italy di Falconeri. A seguire le originali borse d’alta moda di Ticercrea, gli eleganti ed originali outfit di Chalet San Vigilio marchiati Elisabetta Franchi e Mangano, e i capi unici del giovane stilista emergente Gabriele Tasin.

Ottica Gecele ha proposto con momento di spettacolo in cui si sono esibiti i giovani ballerini del Club La Fourmie portando in passerella  una piccola anticipazione della collezione sole e vista 2017 di Chanel, Armani e di Dolce & Gabbana. Ha chiuso la sfilata la magia degli abiti da sposa della stilista Marta Sala che ha proposto un flash della sua nuova collezione, rigorosamente fatta a mano, e che ha fatto sognare, come al solito, grandi e piccini. Tutte le uscite sono state vivacizzate da una regia che ha saputo valorizzare ogni singolo partecipante.

Le modelle sono state curate nel look da Garden Hair Expo by Aurora e l’allestimento floreale del palco è stato seguito da Franca della Fioreria Erica.

Molto soddisfatto anche l’assessore al commercio Roberto Stanchina e il Presidente di Federmoda  Giovanni Gravante, che hanno apprezzato la professionalità nella organizzazione ed hanno già garantito un proseguo e quindi hanno dato l’appuntamento alla seconda edizione di questa importante manifestazione.

Entusiasta Sonia Leonardi, regista e presentatrice della serata: “Ringrazio di cuore il Comune di Trento e Giovanni Gravante di Federmoda per aver appoggiato e condiviso questa prima edizione di “MODA SOTTO AL NETTUNO” ed averci concesso una location prestigiosa come Piazza Duomo per un evento che ha saputo valorizzare e promuovere oltre al commercio anche il nostro bellissimo centro storico. Moltissime le personalità presenti e i politici che hanno saputo cogliere lo spirito di questa serata. L’intera sfilata sarà visibile ondemand sulla pagina FB Soleoshow Modelagency“. In collaborazione con Gruppo Itas, Tridentum che ha esposta una meravigliosa Maserati, Cassa Rurale di Trento, Profumeria Naturale Soleo, Caffè Tridente e Radio Italia anni 60.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136