QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Trento, Festival della famiglia: si presenta il programma della 6 giorni di kermesse

sabato, 18 novembre 2017

Trento – Il capitale generato dalle reti sociali per lo sviluppo economico territoriale è un tema che si presta ad essere re-interpretato e codificato attraverso varie lenti di indagine: dalle reti sociali a quelle tecnologiche, dalle reti associazionistiche a quelle distrettuali familiari, dalle reti del welfare aziendale a quelle del welfare territoriale, dalle reti informatiche a quelle relazionali. Festival FamigliaL’Agenzia per la famiglia ha quindi messo in campo una squadra di partner che, a vario titolo e ruolo, hanno re-interpretato il tema del Festival in base alle loro specifiche competenze e specificità: TIM, Trento School of Management, Family Audit, Il Trentino dei bambini, Distretti famiglia, Comuni e Comunità di valle, Politiche giovanili/Arci del Trentino, Università degli Studi di Trento, Forum delle associazioni familiari nazionale, Fondazione Franco Demarchi, Muse/Dipartimento Salute, Consolida, Associazione Nazionale Famiglie Numerose, Centro Kairos e Trentino Social Tank. Lo spazio alle famiglie sarà dedicato nella giornata di sabato 2 dicembre con eventi diffusi in tutta la città di Trento organizzati in collaborazione con “Il Trentino dei Bambini”.

Un programma articolato che qualifica una kermesse “matura”, giunta alla sesta edizione e che ha saputo offrire dal 2012 ad oggi interessanti approfondimenti sulle tematiche più rilevanti nell’ambito della sfera delle politiche sul benessere della famiglia e della comunità, tematiche fortemente connesse alla coesione sociale territoriale e quindi allo sviluppo economico.

Ma vediamo di seguito una sintesi dei 20 eventi in programma per il Festival della famiglia:

Lunedì 27 novembre

ore 9.00 – 13.00, Aula magna, via Giusti, 40 – Trento. A cura di tsm -Trentino School of Management, “welfare: dalle aziende ai territori”;
ore 14.30 – 18.00, Sala delle Marangonerie del Castello del Buonconsiglio – Trento. A cura di A cura di Provincia autonoma di Trento, Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, “evento inaugurale del Festival della famiglia”.
Martedì 28 novembre

ore 11.00 – 13.00, Sala stampa del palazzo della Provincia, piazza Dante 15 | Trento. A cura di: TIM Spa, “welfare e trasformazione digitale”;
ore 15.00 – 19.00, Sala Belli c/o Palazzo della Provincia, piazza Dante 15 | Trento. A cura di Provincia autonoma di Trento, Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili; Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per le Politiche della Famiglia, “consegna certificati Family Audit”;
ore 16.00 – 19.00, Sala Assemblea della Comunità Alta Valsugana e Bersntol, Piazza Garibaldi n. 3 – Pergine Valsugana. A cura di Distretto famiglia Alta Valsugana e Bersntol, “network analysis: gli esiti della ricerca nel Distretto Alta Valsugana e Bersntol e del Piano Giovani Pergine e Valle del Fersina”;
ore 19.30 – 22.00, Palazzo Libera di Villa Lagarina, via Garibaldi n. 12 | Villa Lagarina. A cura di Distretto famiglia Vallagarina, “network analysis: gli esiti della ricerca nel Distretto Vallagarina”.
Mercoledì 29 novembre

ore 8.30 – 18.00, Palazzo della Provincia, piazza Dante 15 | Trento. A cura di Provincia autonoma di Trento, Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, “Matching aziende certificate Family Audit” (evento solo su invito);
ore 15.00-18.00, C LAB – Piazza Fiera 4 – Trento. A cura di Consolida, Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, “la rete delle relazioni”;
ore 16.30-18.30, Muse, Corso del Lavoro e della Scienza, 3, Trento. A cura di Dipartimento della Salute e Solidarietà sociale della Provincia Autonoma di Trento, MUSE Museo delle Scienze e Comitato Italiano per l’Unicef Onlus, “Cultura e benessere: una sinergia virtuosa fin dai primi anni di vita”;
ore 17.30 – 19.30, Auditorium dell’Istituto di Istruzione “La Rosa Bianca” via Gandhi, 1 | Cavalese. A cura di Distretto famiglia Val di Fiemme, “network analysis: gli esiti della ricerca nel Distretto Val di Fiemme”;
ore 18.00 – 20.00, Circolo Arci “L’Arsenale”, Vicolo Degli Orbi, 4 – Trento. A cura di Arci del Trentino e Agenzia per la famiglia, la natalità e le politiche giovanili, “reti di cittadinanza attiva”.
Giovedì 30 novembre

ore 9.00 – 12.00, Aula Magna Fondazione Franco Demarchi, piazza Santa Maria Maggiore 7 | Trento. A cura di Fondazione Franco Demarchi, “gettiamo le reti, peschiamo nuove competenze: gli operatori nel cambiamento sociale”;
ore 10.00 – 13.30, Sala Falconetto – via Belenzani, n. 20 – Trento. A cura di Università degli Studi di Trento, “family mainstreaming, economia circolare e strumenti per la creazione di valore sociale attraverso l’innovazione giuridica”;
ore 14.30 – 18.00, Sala di Rappresentanza Comune di Trento, via Belenzani n. 20 – Trento, “network nazionale comuni family”.
Venerdì 1 dicembre

ore 14.30-18.30, Sala Falconetto – via Belenzani, n. 20 – Trento. A cura di Forum nazionale delle Associazioni familiari, “diamo credito alle famiglie-insieme per far crescere il paese”;
ore 17.30 – 19.00, Istituto Artigianelli – Piazza Fiera 4 – Trento. A cura di Distretto famiglia Vallagarina, “benapp: tempo condiviso benessere moltiplicato”;
Ore 18.00-20.30, Il Simposio, via Rosmini 19 |Trento. A cura di Trentino Social Tank, “attori del cambiamento: giovani scenari generativi”.
Sabato 2 dicembre

ore 10.00 – 18.00, Varie sedi a Trento. A cura di Il Trentino dei bambini, “laboratori creativi e didattici per bambini”;
ore 14.00 – 18.00, presso la sede del Muse. A cura di Comune di Trento, Muse, Università di Trento e Apss, “giornata nazionale dei servizi all’infanzia”;
ore 16.00 – 18.00, Sala Polivalente del Centro Giovani #KAIROS, Via Amstetten 11 | Pergine Valsugana. A cura di Centro giovani Kairos, Comune di Pergine Valsugana, “la politica di ibridazione: family e giovani”.
Per informazioni www.festivaldellafamiglia.eu


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136