QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trentino: il Coro Sant’Ilario chiude Expo Milano 2015 col presidente della Repubblica Mattarella

sabato, 31 ottobre 2015

Milano – Il Coro S. Ilario ha chiuso Expo Milano 2015  cantando davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, due brani della tradizione italiana: “Va pensiero” e “Nel blu dipinto di blu”.coro s ilario

Dopo l’inaugurazione del 1 maggio scorso, la corale trentina è stata invitata dall’organizzazione a partecipare alla cerimonia di chiusura di Expo Milano 2015. All’apertura il coro roveretano aveva eseguito l’inno nazionale in una nuova, originale rilettura musicale, oggi si è ripetuta tra gli applausi del pubblico con la rivisitazione di due tra i più conosciuti brani musicali del repertorio italiano.

“Salire sul palco di Expo Milano 2015 – commenta il maestro Antonio Pileggi – per chiudere la più importante manifestazione organizzata in Italia nell’ultimo decennio è un onore e soprattutto è un riconoscimento per l’intera coralità trentina. Sul palco abbiamo portato l’orgoglio e la tradizione trentina”.

Expo Milano 2015 chiude i battenti dopo sei mesi straordinari, coronati con il traguardo dei 21 milioni di visitatori: un record di cui hanno beneficiato tutti gli espositori che hanno visto padiglioni e spazi espositivi presi d’assalto.

Piazzetta Trentino ha ospitato nella settimana conclusiva di Expo Milano 2015 gli impiantisti trentini che a Milano hanno portato le novità della stagione turistica invernale 2015/2016.

“L’esperienza ad Expo – ha sottolineato il presidente di Anef Trentino, Francesco Bosco – è sicuramente positiva perché ci ha permesso di portare ad un pubblico internazionale la qualità e la sostenibilità del turismo trentino. Il nostro ringraziamento va alla Provincia autonoma di Trento che ha lavorato per aprire una vetrina con le eccellenze trentine in una manifestazione internazionale”


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136