QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trentino, Camera di Commercio: si riduce il disavanzo economico per l’esercizio in corso

martedì, 1 settembre 2015

Trento – Nel pomeriggio di oggi si è riunito il Consiglio della Camera di Commercio di Trento che ha aperto la seduta con la convalida del nuovo consigliere camerale, Germano Preghenella, designato dalla Federazione Trentina della Cooperazione in sostituzione del componente dimissionario, Diego Schelfi.

Nel corso dell’incontro è stato approvato l’Assestamento del preventivo economico per l’esercizio 2015 che evidenzia le seguenti variazioni:
i proventi di parte corrente passano da una previsione iniziale di 13.076.300 euro ad una di 14.054.251 euro;
gli oneri di parte corrente passano da una previsione iniziale di 14.608.900 euro ad una di 14.800.461 euro;
i proventi finanziari subiscono un calo di 100.000 euro mentre i proventi straordinari evidenziano un aumento di 17.300 euro;
gli oneri presentano variazioni nella parte straordinaria per un totale di 1.910 euro.

Con l’assestamento del preventivo economico 2015 i ricavi complessivi passano da 13.451.300 euro a 14.346.551 euro, mentre il totale dei costi passa da 14.608.900 euro, a 14.802.371 euro. Il disavanzo economico per l’esercizio 2015 si riduce di 701.780 euro passando da 1.157.600 euro a 455.820 euro.

La predisposizione del documento di “Assestamento del Preventivo economico per il 2015” consente l’aggiornamento delle risorse complessive a disposizione dell’Ente, a seguito della sottoscrizione da parte dei presidenti della Provincia autonoma di Trento e della Camera di Commercio del nuovo Accordo di Programma valevole per la XV legislatura provinciale.

È stata inoltre approvata la proposta di modifica e integrazione dello Statuto della Camera di Commercio di Trento, che ha così recepito le nuove disposizioni regionali volte a garantire un’adeguata presenza di entrambi i generi sia in Giunta che in Consiglio camerale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136