QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trasporto ferroviario, Trento-Milano: da maggio collegamento diretto

venerdì, 20 febbraio 2015

Trento – Da maggio Trento e Milano saranno collegati direttamente attraverso la ferrovia. L’annuncio è arrivato oggi dall’assessore provinciale Mauro Gilmozzi nel corso del convegno “Oltre l’infrastruttura per una nuova cultura della mobilità”. ”

Vogliamo tornare – ha detto Gilmozzi – alle relazioni dirette che sino a qualche anno fa collegavano il Trentino e la Lombardia e cogliamo l’occasione dell’Expo per iniziare con collegamenti nel fine settimana tra Trento e Milano a partire dal prossimo mese di maggio”.

In questi giorni gli uffici dell’Assessorato hanno anche ottenuto dal gestore della rete uno spostamento di orario (dal 15 marzo) del treno RV 2251 con partenza da Trento alle 5.37 e arrivo a Verona PN alle ore 6.40 in tempo utile per prendere il Frecciargento 9461 (sullo stesso marciapiede) per Roma con partenza da Verona alle 6.50 e arrivo a Roma alle 9.40, due ore prima del collegamento diretto delle 7.43.

“Abbiamo appreso con soddisfazione che non solo sono mantenute le corse attuali (8 dal venerdì alla domenica, 6 in tutti gli altri giorni, 3 in direzione Roma e 3 in direzione Trento) – ha chiarito l’Assessore Gilmozzi – e che dallo scorso dicembre sono effettivamente ridotti i tempi di percorrenza, ma anche della nuova forma di coincidenza costituisce un evidente beneficio”. “La nuova forma di collegamento, tra il regionale veloce delle 5.37 in coincidenza a Verona con il Frecciargento alle 6.50 – ha spiegato Gilmozzi – consentirà ai trentini di arrivare nella capitale di primo mattino, con un evidente beneficio per chiunque debba raggiungere Roma al mattino e rientrare in serata”.   A partire dal 15 dicembre, va poi ricordato che sono state posticipate le partenza da Verona PN degli attuali Regionali delle ore 20.09 e 21.09, programmando per loro la nuova partenza alle ore 20.14 e 21.14 per dare un’opportunità di essere utilizzati anche da chi arriva appunto a Verona da Roma con i Frecciargento alle ore 20.05 e 21.05 e proseguire verso Trento e Bolzano.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136