QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tour del fiume Oglio, presentata la seconda edizione e le novità del percorso di fine maggio

domenica, 1 marzo 2015

Sale Marasino – E’ stato presentato il tour del fiume Oglio, la seconda edizione che si svolgerà dal 30 maggio al 2 giugno, con partenza dal Passo Tonale per poi scendere in Valle Camonica con tappa a Darfo Boario Terme, Monte Isola, Iseo e poi proseguire verso il Po e raggiungere San Matteo delle Chiaviche, in provincia di Mantova.

Il tour, come nella prima edizione  del maggio scorso, servirà a scoprire le piste ciclabili e i territori camuni del Sebino e della Padania. L’iniziativa è stata illustrata al Castello Oldofredi di Iiseo bike tour oglioseo, alla presenza del sindaco di Iseo, Riccardo Venchiarutti, la presidente della Comunità Montana del Sebino, Paola Pezzotti, l’assessore regionale Mauro Parolini e Giuseppe Torchio, sindaco di Bozzolo.

Oltre al tour dell’Oglio si cerca a valorizzare il territorio, in particolare il Sebino, inserito nel progetto IseoL@ke con un finanziamento di un milione e 600 mila euro, parte finanziati della Regione Lombardia, Comunità Monta a Comuni. L’idea è rendere percorribile e migliorare la fruibilità dei 280 chilometri di piste ciclabili.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136