QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tonino Tuttolomondo direttore Ripartizione Intendenza scolastica italiana

giovedì, 20 luglio 2017

Bolzano – Tonino Tuttolomondo è il nuovo direttore della Ripartizione Intendenza scolastica italiana di cui è stato direttore reggente dal 1° gennaio 2016. La nomina a direttore di Tuttolomondo è stata disposta dalla Giunta provinciale altoatesina in seguito al superamento del relativo procedimento di selezione.

tommasini tuttolomondoL’assessore provinciale di riferimento Christian Tommasini si è congratulato con il neo direttore per la nomina sottolineando la sua “eccellente preparazione professionale di cui trarrà profitto il comparto scuola in lingua italiana”. Al suo dirigente l’assessore ha augurato buon lavoro di fronte alle nuove sfide.

Tra le principali attività e responsabilità il neo direttore dovrà occuparsi dell’ordinamento scolastico, del reclutamento del presonale insegnante, della gestione degli organici, di contabilità e bilancio e del finanziamento dell’attività scolastica.

Classe 1975, dopo aver conseguito la maturità scientifica, la laurea in economia e commercio all’Università di Trento, ed aver fatto esperienze lavorative nell’imprenditoria privata, Tonino Tuttolomondo entra in servizio presso l’Amministrazione provinciale nel settembre 2003 quale ispettore amministrativo presso l’Ufficio economia sanitaria dove resta per un anno. Dopo aver seguito vari percorsi di aggiornamento e specializzazione professionale, passa, quindi all’Area Formazione professionale italiana. In quest’ambito tra il 2009 e il 2012 è coordinatore del Servizio Centro amministrativo e programmazione sviluppo. Dal dicembre 2013 al maggio 2014 e nel 2015 è direttore sostituto dell’Area Formazione professionale italiana (direttore reggente tra il giugno e il dicembre 2014). Dal 2013 al 2015 è anche direttore dell’Ufficio amministrazione e sviluppo della formazione professionale italiana. Dal 1° gennaio 2016 assume la reggenza della direzione Ripartizione Intendenza scolastica italiana.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136